Questo sito contribuisce alla audience di

Altro che tesoretto, Corvino può spendere una vera fortuna

Almeno 40 milioni da Bernardeschi, 24 da Vecino, altrettanti da Kalinic, 6 da Ilicic e 7 da Borja Valero. Corvino con le cessioni ha messo da parte una fortuna, in parte già reinvestita per acquistare quei pochi giocatori che sono arrivati, ma la maggior parte ancora da investire. Come? Presto detto visto che c’è una Fiorentina completamente da ricostruire, e dopo aver definito queste cessioni Corvino dovrà rispondere colpo su colpo, per ogni partenza ci dovrà essere almeno un arrivo di livello, e non una scommessa. Le possibilità economiche per fare una buona squadra ci sono, ora tocca soltanto a lui.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

24 commenti

  1. Questi sono dei fenomeni. 110 milioni e passa vendendo un giocatore a fine carriera, due che volevano comunque andarsene, uno che non giocava mai ed un altro cui la clausola non sarebbe mai stata pagata a meno di cinesi dementi

  2. Ora i rompi co*** si accorgano che con questi soldi si può fare qualcosa di buono e allora dai, con l’ironia del cavolo.

  3. X Alessandro Toscana: Sei divertente, dici che tifi Fiorentina e critichi e fai polemiche e odi la società…fai prima a cambiare squadra se i proprietari non ti vanno bene. Sei incoerente.
    Forza DV Forza Pioli e Forza Viola.

  4. uno sproposito di tasse volevo dire.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*