Questo sito contribuisce alla audience di

Amarildo: “Le persone che guidano questa società stanno dimostrando di non essere degni della storia della Fiorentina”

Un duro attacco ai vertici della Fiorentina, arriva via Facebook, dall’ex attaccante viola, uno degli artefici della vittoria del secondo scudetto gigliato, Amarildo Tavares Silveira, per tutti Amarildo, che ha scritto: “Mi dispiace per i tifosi e per la città di Firenze! Le persone che guidano questa società stanno dimostrando di non essere degni della storia della Fiorentina“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

29 commenti

  1. Infamare uno che ti ha portato uno scudetto per difendere la proprietà più perdente della storia viola, dimostra, se ancora ci fosse bisogno, che chi è con i dv nn è tifoso della Fiorentina.

  2. Ringrazio Amarildo per queste parole che dimostrano che vuol ancora bene alla Fiorentina.

  3. Solo i leccavalliani possono dare torno ha quello che ha detto Amarildo perché loro sono tifosi dei DV non certo della Fiorentina ,.
    Angelo Tampa , qui chi spara idiozie sei te e i leccavalliani come te , l’unica cosa che avremo al momento della cessione della società e per tanto dell’addio dei DV è che gente come te e simili sparirete anche voi .

  4. In una frase ha condensato mesi e anni di chiacchere. Scegliendo il concetto e l’aggettivo giusto: SONO INDEGNI, questa è la pura veritá

  5. I commenti dei leccavalle sono tutti dello stesso nik marco dellavalleale

  6. Fama internazionale, ormai i permalosi stizzosi sono diventati famosi da tempo anche in sudamerica, Angeloni e gnigni hanno lasciato il segno.

  7. si fa di tutto per uscire dal dimenticatoio. anche sparare idiozie. signor amarildo aveva proprio bisogno di mettersi in luce? non si sentiva comodo nel suo sereno letargo?

  8. Questo, grande giocatore per carità, sono 30 anni che non si fa sentire e adesso come per incanto spunta fuori con la sua bella cavolata, per altro in italiano perfetto……

  9. Grande Amarildo hai centrato in pieno il problema…questi incompetenti se ne devono andare da Firenze al più presto possibile. Sono la rovina di Firenze.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*