Questo sito contribuisce alla audience di

Amato: “Il biglietto per Fiorentina-Juventus a mio marito? Sono stata tradita dai miei stessi compagni di partito. Mio figlio mi aveva chiesto eccezione con la Juve”

Dopo l’accusa ecco la difesa. La consigliera comunale del Movimento 5 Stelle, Miriam Amato, entrata nell’occhio del ciclone per un biglietto di Fiorentina-Juventus. Piccolo inciso, la stessa Amato aveva annunciato a suo tempo di voler rinunciare ad uno dei benefit, il biglietto per le partite della Fiorentina, che erano concessi ai consiglieri comunali di Firenze, per cederlo a persone bisognose che ne avrebbero fatto richiesta. Poi però è arrivato lo scivolone alla prova dei fatti: “Nel Movimento 5 Stelle è ormai scattata la macchina del fango – è la stessa Amato a parlare e le parole sono tratte dal Corriere Fiorentino – A Firenze, invece di pensare ai cittadini, c’è chi lavora senza sosta per gettare discredito sulla mia immagine. Sono stata tradita da chi sta nel mio stesso gruppo in Consiglio comunale e questo mi fa schifo. Mio figlio è piccolo ma è già un grande tifoso viola: quando gli spiegai che avrei rinunciato ai biglietti gratis ci rimase malissimo e chiese solo un’eccezione per la Juve“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

10 commenti

  1. Amadeus comunque hai ragione che doveva semplicemente chiedere scusa, quello che ho scritto era riferito a quello che avevo letto nei giorni scorsi di questo fatto , di quest’articolo avevo letto solo il titolo.

  2. Amadeus ma io non volevo giustificarla , ho detto che ha sbagliato e va detto
    peró non mi piace che mettono sotto la lente di ingrandimento solo quello che vogliono. Va avanti così da sempre e i biglietti e gli omaggi è proprio assurdo che debbano averli tutti i politici, già hanno uno stipendio importante che spendano i soldi che prendono x i loro bisogni e x i divertimenti come fanno tutti i comuni immortali.
    Che ci rinunciano solo alcuni, se lo fanno o meno cambia poco perchè è solo propaganda e so sa già, si parla di rinunciare ai vitalizzi etc ma poi leggi seri nn ne fanno mai, questi sono comunque meno ladri di altri ma a leggere questi articoli pare il contrario.
    Ps: nn sono neanche un sostenitore del movimento a 5 s che da 3 o 4 anni ho rinunciato ad andare a votare peró è vero che danno importanza solo a quello che vogliono e ci stanno tante di quelle ….. Che passano in silenzio.

  3. TRADITA DAI SUOI? HANNO FATTO BENE,TROPPI PRIVILEGI,TANTO NE AVETE POCHI…
    BENEFIT IO VI DAREI I MALEFIT,CIOE’ QUELLO CHE VOI FATE ALLA GENTE!!!

  4. Acebati, sarà anke nà pagliuzza, ma s’è nell’okkio di ki s’erge a Moralizzatore come i grillini, ha il suo peso e mi suona tanto da presa in giro specie se la sig.ra Amato nel cercar di giustificarsi s’incavola e accusa, invece di kieder scusa e TACERE. Lei, il biglietto al figlio lo poteva comprare, un disoccupato no. E basta co sti biglietti omaggio a vip e politici, ke nn han certo bisogno di certi regali, visto ke di regali glene facciamo già tanti noi, pagando i balzelli x mantenerli.

  5. Vabbè il biglietto aggratisse lo potevi dare a qualcun’altro e per tuo figlio o marito te lo compravi, detto questo credo che in itaglia i problemi siano altri e moooolto più gravi. Ora ci mettono anche l’imu sui terreni ma “loro” non smetteranno di rubare, anzi più soldi entreranno più ruberanno!. Sarebbe anche l’ora che invece di fare polemica su queste ******* facessero veramente lotta a chi butta i soldi dei contribuenti nel cesso!!!!!!!!!!!!

  6. Non è stata coerente peró è una porcheria che una pagliuzza crei più trambusto di una trave o di un palazzo intero o di un continente, viste le porcate che accadono ogni giorno.

  7. Si oggettivamente è una bazzecola, resta il fatto che Juve o non Juve il biglietto la Sig.a lo poteva comprare,senza fare tanto la puritana senza macchia!

  8. Come ho scritto ieri, commentando un altro articolo relativo alla stessa materia, questa vicenda è una bazzecola rispetto a tutti gli scandali, che stanno sconquassando la nostra società…..Detto questo, la sig.ra Amato farebbe meglio a tacere…..

  9. Comperarli con soldi propri sti biglietti è proprio un impresa impossibile?

  10. Vergognati!!!!!
    Tu glielo avevi a comprare

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*