Questo sito contribuisce alla audience di

Amauri: “Ma il gol è mio di Natali? Che bella sensazione essere tornato a giocare”

Amauri è stato intervistato a fine partita da Sky: “E’ una bella sensazione che era da un po’ che non provavo. Sono felice di essere tornato a giocare. Ma il gol è mio o di Natali? Perché mi è sembrato di aver toccato il pallone e Natali ha detto che il gol è mio. Ringrazio il professor Gaudino, ma anche Baroni e Gabetta (allenatori delle giovanili della Juve ndr) dedico a loro questa prestazione”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

11 commenti

  1. Non avevo troppi dubbi sul valore di Amauri. Tocchiamo solo ferro sulla condizione fisica. Lui di acciacchi di vecchia data ne ha tanti, e il suo modo di giocare gli fa subire
    molti falli. ma ha personalità da vendere, e a firenze ce n’era bisogno. In bocca al lupo,
    Ama!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*