Questo sito contribuisce alla audience di

Amauri (ri)lancia il suo messaggio alla Fiorentina: “Non chiedo il mondo, i soldi sono l’ultima cosa a cui penso”

Interpellato da Sky Sport 24, l’attaccante della Juventus, Amauri, ribadisce alcuni concetti importanti, già espressi peraltro nella sua intervista rilasciata a Fiorentinanews.com: “Sono una persona che sa come funzionano le cose, non sono più un ragazzino come quando sono arrivato qui 12 anni fa, se devo rinunciare a qualcosa ne parlerò con il mio procuratore. A 31 anni non posso chiedere il mondo, l’unica cosa che posso chiedere è di giocare. I soldi sono l’ultima cosa a cui pensare, in questo momento voglio andare a giocare, so cosa posso dare, cosa posso guadagnare, so a cosa posso ambire in questo momento”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA