Questo sito contribuisce alla audience di

Ambro non lo abbiamo mai visto in quel ruolo, ma all’occorrenza…

Se diamo uno sguardo al passato calcistico di Massimo Ambrosini, scopriamo come il calciatore pesarese sia stato utilizzato dall’allora tecnico del Milan Carlo Ancelotti come attaccante aggiunto. Un ruolo chiaramente di transizione per Ambrosini all’epoca, però lo stesso tecnico italiano era molto convinto della sua duttilità e capacità anche in avanti. Alla Fiorentina non c’è rischio che il giocatori vada a ricoprire il ruolo di punta, però ricordiamoci che è nelle sue corde.

© RIPRODUZIONE RISERVATA