Ambrosini: “Avrei voluto continuare a Firenze. Mi aspettavo l’addio di Montella ma non così”

Massimo Ambrosini, ex centrocampista della Fiorentina, parla così a Tuttomercatoweb.com: “Savic era pronto per il grande salto, è una perdita importante, non sarà facile sostituirlo, aveva tutto per essere un leader. L’operazione di mercato comunque non è sbagliata essendo arrivato Suarez oltre ad un conguaglio. Paulo Sousa mi incuriosisce, sembra aver concetti nuovi. Gomez ha avuto tanti problemi, peccato perché aveva iniziato bene ma gli infortuni hanno pesato. Avrei continuato a Firenze, ma è andata così. L’addio di Montella? Me l’aspettavo ma non in questi modi”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. T’e’ andata bene vai! Un anno di stipendio te lo sei sgraffignato uguale. Poi…mica e’ sempre domenica.

  2. É si, … Siena Milan … tipo Siena Albinoleffe, con il signor Conte sempre in mezzo

  3. Tony47 Perugia

    Se avessi chiarito cosa è avvenuto in quel Siena-Milan di 2 anni fa forse ti avrebbero tenuto, sei stato un omertoso, C.j.ne.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*