Ambrosini: “Sousa ha ragione a chiedere alla società se le ambizioni combaciano. Consiglio a Ilicic di restare, il progetto viola è fatto per lui”

Ambrosini Orsato

Massimo Ambrosini, ex viola e commentatore di Sky, ha parlato a Radio Blu della stagione della Fiorentina: “Un po’ troppo da alti e bassi. Ci aveva convinto che potesse stare in alto per più tempo. La squadra ha fatto il campionato che doveva fare e ha ottenuto la posizione che gli compete. Nella prima metà di stagione i viola hanno giocato il miglior calcio d’Italia, assieme al Napoli. Mercato? In questo momento per l’allenatore che c’è è lecito aspettarsi da parte di tutti un passo avanti, se le ambizioni. Paulo Sousa è stato chiaro fin da subito, è un tecnico ambizioso e ha chiesto giustamente alla società se le loro ambizioni combaciano. Pasqual come Ambrosini? Nel calcio nessuno pretende di fare il titolare, ma solo di avere un po’ di riconoscenza. Concordo con le parole di Manuel, nella posizione in cui era ci sarebbe voluto un’attenzione di un certo tipo. Ilicic? Le sue qualità erano indiscusse, mi chiedevo solo perché non le mostrasse. Il progetto tecnico viola è fatto apposta per lui, gli consiglio di rimanere un altro anno alla Fiorentina”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Ilicic rimarrebbe anche.
    Sono I DV che vogliono fare la solita plusvalenza.

  2. Son d’accordo con te, per vincere qualcosa servono giocatori che sappiano cosa vuol dire vincere e col carattere giusto da imporsi in uno spogliatoio..
    Gomez era stato preso per questo però non possiamo dire che non è stato provato a far ciò, le conseguenze purtroppo son state disastrose per i bilanci…

  3. Per forza Ilicic deva restare, se siamo ambiziosi uno come lui anche in panca fa molto comodo.

  4. Dico solo una cosa…
    L’unico anno in cui abbiamo giocato una FINALE nell’era dei DV era quando in Rosa c’era questo giocatore che in carriera ha giocato Finali di Champions League (vinte tra l’altro), Coppa Italia e vinto lo Scudetto…

    Questo per far capire che alla lunga uno con la sua UMILTÀ e la sua ESPERIENZA ha fatto crescere tutto lo Spogliatoio Viola!

    L’anno scorso furono raggiunte le SEMIFINALI di COPPA ITALIA ed EUROPA LEAGUE per un solo motivo…

    Gomez, Rossi, Joaquin, Salah, Pizarro, Aquilani, B.Valero, Gonzalo, Vargas e Pasqual prima di quelle semifinali avevano già giocato ALMENO una SEMIFINALE a livello Europeo (Champions o Europa League) in carriera…

    Meditate gente…
    L’esperienza a livello Europeo fa la differenza nello spogliatoio!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*