Questo sito contribuisce alla audience di

Ambrosini tende la mano a Banti, ma quel braccio su Gomez…

Sono due gli episodi principali avvenuti durante Fiorentina-Lazio. Nel primo tempo c’è un contatto in area tra Biglia e Ambrosini. Il centrocampista viola cade, ma l’arbitro Banti propende per la simulazione e ammonisce il giocatore. Tra le proteste dello stadio, Ambrosini probabilmente certifica il fischio del direttore di gara, dandogli la mano dopo la decisione presa. Nel finale altro contatto che vede protagonista Gomez e, ancora una volta Biglia. Il tedesco finisce a terra e si vede anche il braccio del centrocampista laziale entrare in azione. Restano dubbi su questo fischio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Ci stava il rigore in entrambe le circostanze, ma niente alibi giocatori e mister, bisogna lavorare perché ora basta con prestazioni così allucinanti e vergognose! Possibile che ogni volta si buttano via partite da vincere?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*