Amerini: “Far giocare Bernardeschi esterno non è lesa maestà. Mercato di gennaio? Niente grosse operazioni in vista per la Fiorentina”

Bernardeschi in azione. Foto: LF/Fiorentinanews.com

L’ex centrocampista della Fiorentina, ora diventato procuratore, Daniele Amerini su TVR ha parlato delle vicende della sua ex squadra: “Se con le prestazioni ed i gol acquista meriti, sarà Sousa che poi gli dirà di giocare più avanti. Le cose però vanno acquisite, per cui far giocare Bernardeschi in quel ruolo credo che non sia lesa maestà, anzi ci può stare per un ragazzo così giovane”. Con Amerini c’è stata l’opportunità di parlare anche del prossimo mercato viola: “Sono fondamentali questi due mesi, la vittoria di Cagliari ha fatto tornare un po’ di entusiasmo anche nei tifosi. Però credo che grosse operazioni in entrata e in uscita non ci saranno per la Fiorentina”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. E questo parla,parla,parla………. ma lo saprà cosa vuol dire “lesa maestà”???

  2. A gennaio con i soldi arrivati da Alonso e Cuadrado e quelli preventivati (e non spesi) per Salah, non ci faremo trovare impreparati

  3. Come sempre, nozze coi fichi secchi e via andare.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*