Amerini: “La squadra conosce il proprio valore. Baba e Kalinic? Assieme sono compatibili”

L’ex viola Daniele Amerini è intervenuto ai microfoni di Radio Fiesole: “I giocatori sono coscienti della forza del loro gruppo. Dopo Napoli e Roma sono usciti sconfitti ma non nel gioco. Certo, nei singoli episodi c’è da rivedere qualcosa. Dovrà essere bravo l’allenatore a mantenere alta sia l’attenzione che la motivazione nel gruppo ma Sousa, in questo, mi sembra più che competente. Rossi? Lo ritengo al 50%, in questo momento preferirei far partire Babacar dal 1′. Per me lui e Kalinic sono compatibili, magari con un giocatore alle loro spalle. Dovrebbero coordinarsi bene nei movimenti ma credo che sia una soluzione fattibile. Tra Napoli e Roma preferisco i partenopei, la Roma non mi ha impressionato domenica anche se ha giocatori molto forti davanti. Vecino? Mi è sempre piaciuto, già da come giocava ad Empoli. Ha tutto per essere un giocatore importante nei prossimi anni”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*