Amoroso: “Alla Fiorentina mancano i campioni. La partita contro la Juve fondamentale per lo scudetto”

Pallone Invernale

Christian Amoroso, ex centrocampista della Fiorentina, parla così a Tuttomercatoweb.com in merito al pareggio dei viola contro il Sassuolo: “Io ho visto comunque una Fiorentina positiva, anche perché non si può sempre vincere. A questa squadra mancano i campioni, manca l’Higuain del Napoli, da questo punto di vista la Fiorentina è penalizzata”. Su Rossi: “La società lo sta gestendo nella maniera migliore, è chiaro che bisogna centellinare le sue apparizioni in questo momento. Forse ieri è stato schierato in una posizione non consona alle sue qualità, forse avrebbe fatto meglio da seconda punta”. Sul futuro: “La partita contro la Juve ci dirà tanto in chiave scudetto. Dopo quella gara capiremo di più sulla squadra di Sousa”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Amosuro le spara grosse con las leggiadria di una piuma.Hai detto poco che ci mancano i campioni! Quando mai lo scudetto lo vince una squadra senza campioni!E poi è l’ora di finirla con questa barzelleta dello scudetto,la gente poi ci crede e si incavola quando scivoleremo al “posto che ci compete”come dice il Patron,solo che non è quello che intende lui (ben sapendo che non è vero) ma quello che ci compete davvero e cioè a ridosso delle prime.Se fosse diversamente ci avrebbero pensato in estate

  2. Tutti fenomeni!………Con i soldi degli altri.

  3. Ci faceva molto,molto comodo.

  4. La Roma negli ultimi giorni di calciomercato dava Ljiaic in prestito, potevamo prenderlo noi…
    Ma abbiamo dei presidenti che pensano a restaurare il Colosseo anziché alla Fiorentina

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*