Questo sito contribuisce alla audience di

Amoruso: “Altro che smobilitazione, qui si parla di esodo ma ci sono i mezzi per ripartire. Sousa ha fatto tanto, non gli hanno comprato nessuno”

A Radio Blu l’ex viola Lorenzo Amoruso parla del momento viola in relazione anche agli sviluppi futuri: “Purtroppo la mancanza di chiarezza, con i tifosi ma anche all’interno della società, ha portato ad una situazione di stallo, dove se Bernardeschi o altri decidono di andare via è perché hanno la certezza che si è arrivato ad un punto di non ritorno. Io non parlo neanche di smobilitazione ma proprio di esodo, Kalinic, Badelj e altri potrebbero davvero andare via per cui mi aspetto un’estate molto calda. Non è un segnale di bandiera bianca perché sono convinto che ci siano i mezzi e forse anche le persone per ricreare un ambiente importante. Qualcuno pensa che smobilitare possa essere sinonimo di cessione da parte della società ma non è così. Mi parlano di ciclo Sousa ma mi viene da ridere, non gli è stato comprato un giocatore, da Montella non è cambiato niente praticamente: Sousa ha fatto anche qualcosa in più di quello che si aspettavano”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. Ora sara’ difficile ripartire se la proprieta’ ha deciso di non continuare con la fiorentina!!! Ci aspettano periodi poco buoni!!!!

  2. La domanda è: visto che ormai è evidente che sarà un anno zero in tutti i sensi, un progetto incentrato sui giovani, Pioli è allenatore adatto per farli crescere?

  3. ma anche fosse?????????????? sempre di fiorentina si tratterà…..io ho visto giocare zagano e gola…..ma che volete???????????????

  4. A questo brucia ancora il c… per non essere più a libro paga della Fiorentina.

  5. Guarda che la smobilitazione c’è anche da parte dei tifosi, io ormai sono da più di un mese che non vedo più una partita della Fiorentina e quest’anno, a differenza degli altri non andrò neanche a Moena.

  6. La colpa di questa situazione è anche vostra, signori opinionisti, giornalisti ecc! Avete pensato solo a buttare benzina sul fuoco e a destabilizzare l’ambiente, già (malati) di suo per colpa di certi “tifosi” ! O vediamo ora come andrà a finire!

  7. O grulli non abbiate fretta di fare le rivoluzioni che non ci ricapiteranno più Borja Gonzalo e Rossi assieme subito… può essere dura

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*