Amoruso: “Della Valle e Paulo Sousa hanno sbagliato, ma anche i giocatori non sono stati da meno. Era l’anno giusto per la Champions”

Lorenzo Amoruso, ex difensore viola, ha parlato a Radio Blu: “Credo che alcuni giocatori abbiano perso la stima e la capacità di mettersi in discussione. Contro la Juventus abbiamo visto un altro tipo di squadra e questo deve far riflettere. Si sono perse le idee di quello che poteva essere ma non è stato: avere questo tipo di idee ha dato noia ai calciatori e all’allenatore. Paulo Sousa doveva battere il ferro quando era caldo: ci sono state delle situazioni in cui doveva spremere i giocatori e magari adesso eravamo in altre posizioni. Basta guardare il Leicester: in questo momento sono stanchi, ma danno l’anima ogni minuto e ogni partita e questa capacità ce l’ha avuta anche la Fiorentina fino a metà stagione. Futuro di Sousa?  Istintivamente direi che va via e riconfermandolo si potrebbe fare l’errore della Roma con Garcia. Se ci sono motivazioni a sufficienza per restare, allora è giusto farlo. Entrambe le parti hanno sbagliato, ma anche i giocatori non si sono comportati bene in quanti si sono approfittati della situazione e ci hanno marciato sopra. Questa era l’annata giusta per puntare con forza alla Champions League, considerando anche le stagioni negative di Inter e Milan. Andasse via Paulo Sousa, non andrei su Mazzarri ma penserei a Maran, Juric e Rastelli”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. Paolo 1 dono assolutamente d’accordo con te.

  2. Caro Fredator, sulle percentuali ci andrei cauto, ribadisco che la società, cioè i proprietari, potevano fare di più, ma, se uniamo in una specie di fantacalcio le rose delle squadre che ho rammentato prima ,si riesce a malapena a fare una squadra che dal punto di vista tecnico si avvicina avvicinata nostra, penso che su questo sarai d’accordo. Detto ciò con un po meno polemiche secondo me si poteva fare di più. Ma quelli del Leicester non sono stanchi? Solo i nostri lo sono? SFV

  3. In sintesi l’analisi di Amoruso è perfetta!!
    Rileggetela meglio!

  4. Che generosità!!! Solo il 5% ai giocatori???

    Giocatori che con la Samp, Udinese, Empoli, Verona, Frosinone (ma anche il Sassuolo) hanno balbettato come incapaci e con la Juve invece hanno giocato (discretamente) …
    Io direi che questi giocatori sono stati anche dei gran furbi ….

  5. Vogliamo mettere le in percentuali? DV 85%– SOUSA 10% PER NON AVER CAPITO CHe il gioco che chiedeva era troppo dispendioso per la rosa che aveva einevitabilmente non avrebbe potuto fruttare fino alla fine—GIOCATORI 5% perche’ al di là delle forze sulle gambe in qualche frangente avrebbero potuto e dovuto fare meno errori tecnici….

  6. Finalmente qualcuno che ha il coraggio di dire la verità. Perché è vero , la società poteva e doveva fare di più, ma per stare al pari della Roma, sarebbe bastato che i ragazzi in maglia viola, avessero fatto il loro dovere contro Verona, Frosinone, Sampdoria, Empoli e Udinese. Ci serva di lezione, per la prossima volta, non diamo alibi a nessuno. Con la storia dei rinforzi mancati, a proposito quali rinforzi ha preso il Leicester, tutti hanno tirato indietro. Svegliamoci un po’. Ad majora.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*