Amoruso: “Gli errori dei difensori hanno tolto otto-dieci punti alla classifica viola”

Amoruso

Lorenzo Amoruso, ex difensore viola, ha parlato a Radio Blu: “Ieri ci aspettavamo una reazione della Fiorentina e credo che sia arrivata. Qualcuno può dire che il gol di Ilicic ha risolto un po’ i problemi perché è arrivato poco dopo il pareggio del Sassuolo, ma con i se e con i ma non si fa niente. Un giocatore come Ilicic ha le qualità per fare quei gol e chi ce l’ha se lo gode. La Fiorentina ha risposto bene sia dal punto di vista fisico che quello mentale: i tre punti sono stati meritati. Ancora una volta i viola hanno sbagliato sul gol avversario, l’errore di Roncaglia è incomprensibile. Le parole di Pradè fanno parte del gioco, sono frasi di circostanza. Per la Champions non dipende più dalla Fiorentina, i viola devono solo giocare bene e provare a fare più punti possibile. Contro l’Udinese non sarà una partita facile, dopo l’arrivo di De Canio in panchina si sono rialzati. A livello mentale la vittoria di ieri ha dato molta fiducia. Mercato? La priorità è la difesa, devono arrivare almeno due difensori di livello. Gli errori dei vari Roncaglia e Tomovic hanno portato via alla Fiorentina 8-10 punti”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Certo che la difesa ha regalato 8 10 punti,ma forse ci stiamo dimenticando degli 8 10 punti persi dai nostri attaccanti in primis, e poi dai nostri grandi tiratori del centrocampo….a quel punto avremo lottato minimo x il secondo posto….sfv.

  2. Ieri Roncaglia ha giocato sul centrosinistra (fino a ora, sempre a destra) per la squalifica di Astori. A chi dice che ha sbagliato, dico può darsi, ma a me pare che Berardi abbia giocato tutta la partita largo a destra (zona Alonso) se lo spagnolo fa la diagonale, va a chiudere lui sul gobbo. Poi, Roncaglia ha sbagliato a cercare il raddoppio su Defrel perché c’era già Gonzalo a coprire, va bene, ma è un errore di genericità. Poi s’è vinto 3-1 e tutti i ragazzi hanno dato l’anima. Se nn vi va bene, infamate chi nn ha rinforzato la squadra, nn questi ragazzi che da luglio sputano l’anima per la nostra maglia

  3. Con un’altra proprieta’, con un’altra organizzazione societaria, con un paio di acquisti veri a gennaio, avremmo lottato fino alla fine per la Champions…..ps Sousa ha cavato sangue dalle rape, inventandosi una squadra con le riserve della scorsa stagione, con i reietti di Montella (Vecino e Roncaglia), piu’ Astori e Kalinic, al netto delle partenze di Savic, Salah, Joaquin e Neto….

  4. Vero solo in parte , basta guardare i risultati pensare al gioco espresso e ci si accorge facilmente che il periodo nero coincide con le squalifiche piccoli alterni infortuni e relativo periodo fuori forma di badel e vecino . I penosi ma obbligati tentativi di presentare una linea di centrocampo davanti alla difesa dove ci fosse tino o mati o anche borja ha ridotto sia le capacità di filtro e anche quelle propositive di gioco. È una regola del calcio , il centrocampo difende la difesa, lancia l’attacco, ma se hai solo 2 interpreti in quel ruolo il banco salta. Del resto il Ronco e gli altri difensori con i loro errori ci sono sempre stati nel male e nel bene, peccato che nel male di solito sia mancata la coppia che è perno del nostro gioco…senza Benalou si sopravvive ma senza 2 sostituti centrocampisti decenti si soccombe , come infatti abbiamo fatto per 2 mesi

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*