Questo sito contribuisce alla audience di

Amoruso: “I Della Valle non vogliono migliorare. Normale che i giocatori vogliano andar via”

Lorenzo Amoruso, ex giocatore della Fiorentina, a Radio Blu parla così del momento dei viola: “I Della Valle hanno ristrutturato il Colosseo e se avessero voluto dare un segnale importante a Firenze avrebbero potuto fare qualcosa qua invece che a Roma. Adesso cercano di rifarsi ma rincorrono una situazione ormai molto complicata. Quello che sta succedendo è frutto di una società che non vuole migliorare. Non si può mandare via i Della Valle perché i proprietari sono loro quindi decidono loro. La tifoseria è stanca e ha motivazioni giuste e vere per esserlo. E’ normale che oggi i giocatori chiedano di andare via perché si trovano di fronte una società incompleta”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

22 commenti

  1. Al di là che Amoruso possa rimanere simpatico o meno, è evidente che questa proprietà non ha più passione e come in ogni altra attività se questa manca, non puoi migliorare, fine, stop!

  2. Questa è la più colossale balla che si possa dire. Se insieme a quelli che giocavano titolari fino a maggio,fai arrivare giocatori migliori,per chi già c’era,sarà pronta la panchina,la tribuna oppure dovranno andare via per forza,anche se volessero restare,e dubito fortemente che in calciatore auspichi di andare in panca. Quindi,se un giocatore dicesse che va via perché i Dv non vogliono migliorare,sta dicendo una bigia planetaria,oppure è così arrogante e presuntuoso che pensa di essere un fenomeno e crede che per migliorare dovrebbero essere comprati giocatori negli altri ruoli,ma non nel suo.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*