Amoruso: “Momento complicato per la Fiorentina. Serve sincerità e chiarezza per ritrovare i tifosi”

L’ex difensore della Fiorentina, Lorenzo Amoruso, a Radio Blu ha parlato così: “E’ un momento duro e complicato per la Fiorentina ma Firenze non abbandonerà mai la squadra. Dalla società io vorrei massima chiarezza, soprattutto per i tifosi. La sincerità aiuterebbe a riportare la gente intorno alla Fiorentina. Ripartire da Sportiello, Bernardeschi, Saponara, Vecino, Astori e Chiesa, solo per fare qualche nome sarebbe un punto davvero ottimo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Chiedere sincerità e chiarezza a questa società, per come è attualmente strutturata, è come chiedere a un leone di brucare erba. Non è in grado di farlo. Essenzialmente non è in grado. E’ contro la sua natura. Quindi, evidentemente, il rapporto coi tifosi non si recupera. Ma se gli attuali tremolanti e incapaci menzogneri che guidano la società fanno un passo indietro, e scelgono un nuovo plenipotenziario dotato di attrbuti per affrontare la piazza, con visione, idee e che ci mette la faccia sempre – e l’unico è LO MONACO – beh, loro svoltano, e possono godersi i successi della squadra da una distanza debita ma necessaria. O fanno questo, o sono finiti, perchè il rapporto con la tifoseria non lo recuperano neppure con lo Stadio e la Cittadella e qualche successo, casuale e improbabilissimo. Della Valle lo avete l’istinto di sopravvivenza o siete una razza destinata all’estinzione? Perchè il tema è questo, fatevi furbi per un’ultima volta, quella decisiva.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*