Amoruso: “Non mi aspettavo niente di più di quanto visto da Rossi. La Fiorentina non ha bisogno di Suarez”

Rossi Moena

Lorenzo Amoruso, ex giocatore e osservatore della Fiorentina, parla così a Radio Blu: “Da Giuseppe Rossi non mi aspettavo niente di più di quanto ho visto. Sarebbe da incoscienti pensare che Pepito potesse ripartire al massimo già da quest’anno. Il suo è un percorso è naturale, sta dando pochi frutti ma buoni. Io ho visto un buon Rossi a Verona, agile e mobile che inizia ad avere i tempi giusti sui dribbling e anche per quando riguarda i movimenti. Non credo che scenderà in campo contro il Frosinone e Babacar giocherà al posto di Kalinic. Mi aspetto anche Mati dal primo minuto. Sarà una partita fondamentale, da vincere in tutti i modi. E’ evidente che Mario Suarez non sia integrato in questa squadra. In questo momento è l’ultimo a centrocampo. Ha una carriera grande alle spalle e forse per questo è giusto dargli un’altra possibilità. Sino ad ora però non si è visto niente del vero Mario Suarez. Questa Fiorentina non ha bisogno di Mario Suarez“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*