Amoruso: “Proporrei a Balotelli di venire, ma solo gratis. I Della Valle potrebbero vincere lo scudetto ma hanno scelto di non farlo”

image

A Radio Blu l’ex difensore viola Lorenzo Amoruso commenta alcuni giovani viola ma soprattutto alcune dinamiche societarie: “Per Vecino parlano le prestazioni dell’anno scorso, bisognerà capire come si è comportato in ritiro. Paulo Sousa non lascia niente al caso e valuterà sicuramente tutti gli aspetti: per me tra l’altro il mediano davanti alla difesa, insieme a Suarez, potrebbe farlo benissimo. Bagadur invece sta facendo estremamente bene, però va preso con le molle come tutti i giovani perché il salto che c’è in Italia tra campionato Primavera e prima squadra è enorme. Va lasciato crescere con calma senza la fretta di diventare un calciatore importante. Balotelli? Se volesse arrivare a Firenze e mettersi in discussione, giocando gratis, io Fiorentina gli darei la possibilità per poi valutare dopo una stagione. Tanto non morirebbe di fame a non guadagnare soldi per un anno. La ripartenza da zero post Prandelli e Montella? Sono state due situazioni molto diverse, credo che il tutto si sviluppi intorno al discorso dello stadio. Finché non ci sarà una struttura che metta a disposizione fondi nuovi non ci sarà mai una squadra pronta per lo scudetto o per la Champions. Credo che ci siano stati errori da entrambe le parti, tra Montella e la società. Possibilità di inseguire tali obiettivi? Sicuramente potrebbero farla, avrebbero bisogno di qualche incentivo ma si sono resi conto che probabilmente non riusciranno a fare ciò che avrebbero voluto. La famosa cittadella credo che a Firenze non si realizzerà mai, di conseguenza non credo che i Della Valle punteranno a vincere lo scudetto con questa società”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

22 commenti

  1. Gli scudetti si vincono con i giocatori, con la fortuna e con un bravo allenatore. Va detto che i giocatori ce li abbiamo, la società è solida, la fortuna è altalenante (troppi infortuni); dove abbiamo peccato è nell’allenatore. Abbiamo avuto un discreto allenatore come Montella, che però non è un ottimo allenatore. Montella ha fallito tutti gli appuntamenti importanti e, soprattutto, per presunzione, ha fatto perdere alla squadra tante partite in casa. Con la Cittadella non si vince lo scudetto

  2. Io dico solo che ci sono tante teste di cxxo che ce l’ hanno con i della Valle. A questi tifosuncoli gli ci vorrebbe uno come Ferrero, sai che teatrino comico ne uscirebbe!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*