Amoruso: “Sarebbe un disastro lasciar partire Badelj e Vecino”

L’ex giocatore della Fiorentina, Lorenzo Amoruso, a Radio Blu analizza il futuro della società viola con il ritorno di Corvino: “Corvino ha bisogno di budget per lavorare bene. Credo che dovranno andare via due o tre giocatori per fare mercato, altrimenti c’è poco da fare. In questa Fiorentina bisogna mettere dei punti fermi. Bernardeschi e Vecino non si possono muovere se vuoi ripartire dai giovani ma se il Napoli ti offre 25 milioni è giusto venderlo, uguale se ne arrivano 30 per Berna. Sarebbe un disastro vendere sia Badelj che Vecino. Il problema della Fiorentina è che i soldi incassati dalle cessioni non sono stati reinvestiti. I Della Valle devono credere di più nei giovani”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. Il disastro è già avvenuto lunedì scorso. Queste sarebbero scossette di assestamento.

  2. Vecino e Badeli, sono colonne portanti della Fiorentina, venderli sarebbe un grave errore, in giro non ci sono giocatori in grado di sostituirli. Dico a Luca, non sono Dunga o Rui Costa, ma ci siamo Vecino.
    Sembra, ma non è così-

  3. Vecino e Badeli, sono colonne portanti della Fiorentina, venderli sarebbe un grave errore, in giro non ci sono giocatori in grado di sostituirli. Dico a Luca, non sono Dunga o Rui Costa, ma ci siamo Vecino.

  4. Ma guarda che mi hai frainteso.Quando dico pochi soldi,mi riferisco a quanti ne vogliono mettere loro,non che non ci siano i soldi,però purtroppo per il momento il mercato si fa con quanti ne vogliono mettere,non con quanti ne potrebbero mettere.

  5. Prego redazione pubblicare mia risposta a Marius?…O censurate poiché in essa è presente uno spunto polemico sui Della Valle… Quando scrivete che il commento di un lettore forse è duplicato per poterlo censurare fate pensare male…Viene voglia di cambiare sito
    Il suo commento è stato pubblicato senza problemi. Nel rispetto dell’educazione qualunque opinione è ammessa. Saluti, Redazione.

  6. Caro Marius se il sig Della Valle al pari di Agnelli sponsorizzasse il suo marchio di fabbrica Tod’s che fattura circa 965 milioni di euro sulle maglie della Fiorentina avremmo uno squadrone… Agnelli ogni anno mette 17 milioni di introiti Jeep Fiat nelle casse Juventus… Perché i DV non fanno qualcosa di analogo per la Fiorentina?… La storia dei pochi soldi non è credibile… Agnelli ama la Juve e la fa vincere mettendoci soldi suoi…Della Valle la Fiorentina la presa a parametro zero e ci ha messo una PIETRA TOMBALE sulla bacheca a Zero Titoli in 15 tragici anni… Gli acquisti sulla carta di spessore da salto di qualità i soli Gomez e Pepito Rossi… Entrambi purtroppo erano già sul viale del tramonto oltre che fisicamente fragili : per cui addio sogni di gloria…. Badelj ultimo scorcio di stagione vale quanto Tino Costa

  7. Per quanto riguarda Badelj caro luca,stiamo parlando del piu’forte che abbia avuto la fiorentina in quel ruolo dopo dunga,insieme a magari a liverani.Non e’facile trovare un giocatore cosi’forte coi pochi soldi che ha la fiorentina.

  8. Di chi stiamo parlando Dunga o Rui Costa?…A entrambi Badelij e Vecino non sono degni neanche di legare le scarpe… Amoruso per favore…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*