Amoruso: “Tello si adatterebbe benissimo al gioco della Fiorentina, spero che arrivi in tempi brevi. Rossi? Giusto darlo via”

tello

E’ soddisfatto dell’opzione Tello l’ex difensore viola Lorenzo Amoruso, che a Radio Blu ne parla così: “Tello nasce come esterno offensivo, da qui nasce l’idea che Sousa possa cambiare sistema di gioco. E’ comunque anche un calciatore con tanta corsa nelle gambe, nel Barcellona c’è una filosofia, che è quella per cui si attacca e si difende in undici. Per questo potrebbe adattarsi benissimo al gioco della Fiorentina. Io credo molto in questo calciatore, salta l’uomo e crea superiorità numerica; credo che possa affiancare Kalinic come seconda punta, per cui mi auguro che la trattativa possa essere definita in tempi brevi. Rossi? Non capisco perché si voglia mantenere a Firenze un calciatore senza potergli garantire minutaggio e presenze. E’ giusto darlo via, opterei per la strada estera proprio per fargli cambiare totalmente aria. In Spagna per lui significherebbe ripartire da zero in pratica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Speriamo arrivi subito qualcuno forte altrimenti sarà dura e sarebbe un vero peccato sciupare tutto quello che di buono è stato fatto!Comunque vedendo lo schifo di Berlusconi che ad Arcore chiama i suoi fedeli e i cinesi x salvare l’ammalato Milan e far spendere soldi pubblici x avere la protezione delle forze dell’ordine,dico: viva la nostra proprietà e la nostra viola!Mi arrabbio quando si perde e spesso vorrei che i Della Valle se ne andassero, ma poi vedendo quello che c’è in giro mi calmo e sono contento della mia squadra!!Forza Viola da sempre!!!

  2. Ma per favore risparmiamo il sarcasmo per la fine del calciomercato perché se fosse vero ci sarebbe da piangere.

  3. Subito? Allora nb hai capito nulla, noi siamo birbantelli andiamo a.risparmiare anche 20 euro e gli facciamo perdere condione e allenamenti con sousa più giorni possibile, che ce frega intanto abbiamo 20 euro in piu e voi no, marameo

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*