Ancelotti-Bayern, ora è ufficiale. E Berna…

Il Bayern Monaco ha dato in mattinata l’ufficialità dell’interruzione del rapporto con Pep Guardiola, che arriverà a fine stagione poi saluterà la Baviera. Spazio lasciato libero dunque per Carlo Ancelotti, che si insedierà sulla panchina dei campioni di Germania nella prossima estate, con un contratto di tre anni. Tutto il discorso è da ricondurre poi al mercato, con il tecnico italiano che ha ovviamente un occhio di riguardo per i talenti nostrani e tra questi, come già detto, c’è anche Federico Bernardeschi. Il matrimonio Ancelotti-Bayern, ora sancito, potrebbe diventare pericoloso su questo fronte per la Fiorentina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA