Questo sito contribuisce alla audience di

Ancelotti osserva Chiesa, ma non è il solo. Muro della Fiorentina: “Federico non si tocca”

Chiesa, duello con Alex Sandro. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Un talento che piace a tutti. La Fiorentina ha scelto Federico Chiesa come simbolo per la presentazione delle nuove maglie. Il gioiellino viola è anche corteggiato da alcuni club che hanno tanti soldi da spendere. Ancelotti ha suggerito ai dirigenti del Bayern Monaco di non perdere di vista il ragazzino. Come riporta la Gazzetta dello Sport, Napoli e Inter sono andate oltre: hanno sondato il terreno per prenderlo subito. Arrivando a offrire fino a trenta milioni di euro. Una provocazione? Una mossa per verificare la reazione degli uomini di Della Valle? Federico non si tocca. L’attaccante è il simbolo della Fiorentina che sta ripartendo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

11 commenti

  1. E’ solo questione di tempo, poi, anche lui si trasformerà, da giovane promessa a certezza a plusvalenza e questi si metteranno in tasca tanti milioni per coprire inesitenti buchi di bilancio! Ormai la sola certezza che c’è nella Fiorentina è che perderemo tutti i buoni giocatori. Come dicevano i Led Zeppelin “the song remains the same”!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*