Questo sito contribuisce alla audience di

Ancora un anno a Firenze?

CuadradoTorino3Rivelazione importante, ma tutta da verificare, quella che riporta Calciomercato.com: si profilerebbe infatti una permanenza a Firenze per Juan Cuadrado. Almeno per un’altra stagione. Secondo Radio Cadena Ser infatti, i blaugrana sarebbero in difficoltà nel vendere Dani Alves e nel racimolare quindi le risorse per sferrare l’attacco al colombiano. Per questo il media iberico svela un accordo tra Fiorentina e Barcellona per portare Cuadrado in Spagna solamente tra un anno, ad una cifra giù pattuita sui 40 milioni. Una soluzione probabilmente ideale per i viola che si godrebbero un’altra stagione di Cuadrado, con la certezza di un bell’incasso tra un anno.

Foto: LF/Fiorentinanews.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

36 commenti

  1. Acebati, il tuo ultimo commento è quasi indecifrabile. Infarcito di errori, senza punteggiatura, oppure messa a caso, lungo, prolisso e da mal di testa per cercare di carpirne il concetto. Un consiglio: stringi e rileggi prima di pubblicare.

  2. Certo,se non si fa male.Con le chiacchiere non si fa niente,sono necessari i contratti scritti

  3. D’accordo con Daniel. Cuadrado ha dimostrato coi fatti di essere un ragazzo serio e professionale. E’ gradito ai compagni..ha risolto da solo tante situazioni..deve solo evitare di eccedere in personalismi

  4. Alin il Bayern non è mai stata una spendacciona (esclusi Goetze e Javi Martinez non ricordo altre spese faraoniche) Dei due giocatori citati ha preso 60 milioni e non 40 e si è assicurata Lewandoski (valore di questa estate per me sui 60 milioni)…credo che le condizioni sono ancor piu favorevoli per prendere Cuadrado, Il Barca spende cifre impossibili per giocatori come Neymar e Suarez, ma anche per un 30enne francese non nazionale e vengono a tirare la cinghia da noi…via via!

  5. Non credo proprio che Cuadrado sia quel tipo di giocatore che se decide di rimanere un anno poi gioca con sufficienza….

  6. si ch'io fui sesto tra cotanto senno

    Indipendentemente se la notizia corrisponde alla realtà o meno cerchiamo di analizzarla dal punto di tecnico . Le prestazioni , l’impegno la voglia di migliorarsi sempre di più del giocatore saranno sempre nelle sue corde ? Oppure sapendo che da luglio 2015 sarà certamente un giocatore del Barcellona avrà uno scadimento delle prestazioni , un impegno non sempre massimale e una non corretta ricerca al miglioramento ? E non ne faccio una colpa al giocatore ovviamente

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*