Andrea Della Valle ed un possibile forfait dell’ultimo minuto

Andrea Della Valle Barcellona

C’è ancora grande incertezza su quella che sarà la presenza dei vertici viola questa sera al “Franchi”, in occasione di Fiorentina-Inter. Come riportato da La Nazione, Andrea Della Valle ha saltato la classica visita della vigilia alla squadra ed è tutt’ora all’estero per motivi di lavoro. La sua presenza resta così in dubbio ed alla fine potrebbe arrivare il forfait; così come per il fratello Diego, che però rappresenta più un’eccezione in tribuna. In ogni caso la presenza di almeno uno dei due proprietari viola sarebbe doverosa gioved, quando andrà in scena il Cda.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. Caro Frank e’ proprio per questo che non lo hanno mai “filato”. Con lui in società loro pur proprietari perderebbero di attenzione da parte dei tifosi….e permalosi come sono. D’altronde e’ meglio avere “dentro” tanti signor nessuno ( Roggo o come diavolo si chiama) che di calcio non sanno nulla piuttosto che un campione del mondo che a suo tempo aveva portato Rui Costa e scoperto i vari Thuram e Nedved poi non pervenuti causa la deficienza di…una Luna piena a cui il Ceccogrullo dava retta.

  2. I soliti vigliacchi, niente di nuovo da queste parti

  3. Claudio da Ferrara

    Grande Frank. Hai perfettamente ragione. Un solo numero 10

  4. I soliti permalosi! Ennesima dimostrazione che non se ne fregano niente! Ancora avete paura che se ne vanno?

  5. Me ne frego dell’assenza dei fratellini mocassino, specialmente di quella di Andreino, che conta come il 2 di briscola…..Che si comprassero l’Asculi calcio!

  6. “Run, rabbit run…”

  7. viola a bestia

    Meglio…2 interisti in meno!!!

  8. Cosi non si aiuta certo la squadra….ma perche non fate un po di pulizia manageriale e assumete il simbolo di tutti i tifosi viola…il bell’Antonio..cosi se c’e lui in tribuna a rappresentare la societa nessuno si accorge piu di voi e non ascolta piu le dichiarazioni assurde e bugiarde dei post gara.

  9. Bravi. Complimenti ai re dei permalosi

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*