Andrea Della Valle ferito per lo striscione. Diego è furibondo con la squadra

Diego AndreaDellaValle Grande

Ma cosa pensano i Della Valle del periodo che sta attraversando la squadra e delle polemiche che si sono generate con una parte della tifoseria? A queste domande arriva la risposta attraverso il Corriere Fiorentino che scrive stamani in primo luogo che Andrea Della Valle è rimasto colpito e ferito per lo striscione che ha deciso di mettere allo stadio il Viola Club 7Bello (potete vederlo QUI) ma nelle prossime ore arriverà in città per incontrare tecnico e giocatori. Quanto alla squadra, Diego Della Valle viene descritto come furibondo per i risultati, tutt’altro che soddisfacenti, ottenuti nell’ultimo frangente di campionato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

35 commenti

  1. @Giorgio Perozzi, sarà anche vero quello che dici, ma i DV invece di incazzarsi di brutto e mandare via a calci nel sedere tutta la numerosa dirigenza a cominciare da Cognini che colleziona insuccessi su insuccessi sulla gestione della squadra, sul mercato, sugli sponsor, se la prendono con i tifosi e la squadra, facendo i permalosi, allora vorrà dire che sono loro i primi colpevoli, hanno fatto esasperare tutti i tifosi tanto da chiedere che se ne vadano da Firenze. Se invece vogliono riconciliarsi sostituiscano tutta la dirigenza con uomini che capiscono realmente di calcio e competenti a gestire una società come la Viola

  2. Domenico, Roma

    Ah, così Diego sarebbe infuriato? Ma questo qui conosce o no la vergogna?

  3. ….criticateli si ! Se non C erano loro eravate sempre la FLORENTIA Viola in C2… Non C era un fiorentino a comprarla…..altro che 4′ posto ! Di certo non la compra Menarini come sogneresti …..al massimo arriva un cinese di Brozzi a prenderla con i soldi stampati. Dovreste ringraziarli tutti i giorni i Della Valle …..anche se prendono allenatori penosi e prestiti da serie B a gennaio.

  4. furibondi sono i tifosi, ricordo ai DV che sono proprietari della fiorentina dal 2002 e in 14 anni non sono stati capaci di formare una squadra che fosse in grado di vincere un coppetta (del nonno, dell’oratorio, scapoli/ammogliati), forse a causa del braccino corto oppure sono proprio delle sole.

  5. maurizio firenze

    ecco piano piano che il mio progetto prende corpo..DS FRANCO BALDINI ALLENATORE IACHINI DUNGA O MAZZARRI DIRIGENTE ACCOMPAGNATORE GABRIEL BATISTUTA RIPORTIAMO LA FIORENTINITA IN FIORENTINA,..deve essere lo SLOGAN DELLA NOSTRA TIFOSERIA vedremo ottimi risultati…sono troppo forte …sono anni luce davanti a tutti…sono giorni che lo scrivo…se ii Della Valle avessero bisogno di una persona capace nel giro di 5 anni gli faccio vincere qualche titolo

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*