Andrea Della Valle: “Noi non spendiamo? Sono l’unico proprietario che ha dovuto mettere soldi di tasca mia nella squadra”. VIDEO

Andrea Della Valle Barcellona 2

Il proprietario della Fiorentina, Andrea Della Valle, ha commentato le voci relative a cambiamenti interni alla società: “Un ritorno di Corvino? Notizie che destabilizzano l’ambiente le accetto ma non le commento. Ne parlerò quando sarà il momento. Però ho sempre detto che siamo tutti in discussione. Paulo Sousa? Il ciclo lo abbiamo aperto, questo allenatore ci ha dato una conferma che questi giocatori o almeno una parte di loro, sono fantastici. Io sono venuto per rasserenare l’ambiente. Quando si parla di grande sforzo si fa confusione, comunque l’abbiamo fatto due anni fa e ne siamo usciti con le ossa rotte. Ma ricordatevi che anche quest’anno sono l’unico presidente, assieme a Berlusconi, che ha dovuto tirare fuori soldi di tasca propria per ricapitalizzare. Mi sembra che tutti gli altri hanno guadagnato, bravi, chapeau. Quindi smentisco le voci sul fatto che non spendiamo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

19 commenti

  1. Se avessero gestito come si deve le vicende salah e neto, non ci sarebbe stato bisogno di ricapitalizzare un bel nulla, anzi. E invece non solo le hanno gestite come sappiamo, ma i dirigenti che hanno combinato quei capolavori sono ancora dov’erano prima.

  2. No te no Simone, che scrivi da una tastiera senza metterci un euro …..
    Vaia

  3. Certo che ha un coraggio e una faccia da c… a dire queste cose :-0!!??

  4. Se è vero quello che ha detto, è un aggravante per il pessimo mercato sia estivo che invernale, visto che avrebbe fatto sessioni di mercato in deficit senza fare acquisti di ottimo livello.

  5. supercannabilover

    C’è da dire che il coraggio non gli manca, due anni fa gli ricordo che è andato in plusvalenza

  6. Ma che ci fosse stato un giornalista e dico uno che avesse presentato i fatti accaduti che stiamo illustrando qui nei commenti sono come i politici tutti corrotti

  7. Non discuto che abbia speso ma sicuramente non è l’unico (vedi anche Squinzi con il Sassuolo). Se la Fiorentina non ha pendenze con le banche vorrà dire che il valore della società sarà migliore
    Metto in discussione la gestione della campagna acquisti deficitaria e effettuata in modo dilettantistico

  8. 2 anni fa hanno speso x Gomez e Ilicic ma avevano incassato 40 mln x Jovetic e Lajic,
    Poi hanno venduto Cuadrado a 30 mln.
    Hanno anticapato qualcosa ma non ci hanno rimesso mai negli ultimi 4 anni.

    Fino a 5 anni fa hanno speso abbastanza e quindi dovrebbe parlare di cio’ ma con autofinanziamento non co sta rimettento e che come con Cuadrado alle volte hanno chiuso una sessione in parità o di poco sotto ma alla successiva comunque rientravano e se nn si è finiti in champions e perchè negli ultimi 2 anni non hanno voluto piu’ anticipare nulla che servivano pochi innesti seri ma validi e questi costano e quindi siamo rimasti con la coperta cortissima e alla fine i nostri sono calati come si sapeva sarrebbe avvenuto ma ok cosi da solo fastidio che acquisto di gomez a 20 mon va considerato uno sforzo se è avvenuto con cessione a 30′ mln di uno + giovane e forte ma cio’ la stampa amica nn l’ha mai detto

  9. Si li abbiamo visti i tuoi 2 o 3 innesti. Bel capo di lavoro t’hai fatto si

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*