Andrea Della Valle: “Attaccando Cognigni si attaccano i Della Valle, sono molto amareggiato. Il futuro di Montella…”

AndreaDellaValleJuventusAndrea Della Valle, patron della Fiorentina, è intervenuto a Radio Blu. Ecco le sue parole: “Comunicato della Fiesole? Siamo sempre andati d’accordo e abbiamo remato tutti per lo stesso obiettivo: nel comunicato ci sono delle cose che posso capire. Offendere ci sta, deridere no. Uscire in semifinale contro i detentori della Coppa ed i futuri vincitori della stessa, uscire con la Juve in Tim Cup che è in finale di Champions, possiamo accettarlo tutti. Forse qualche calciatore ha dato meno di quello che ci aspettavamo. La Fiesole ha sempre contestato in modo costruttivo: non capisco se il comunicato sia stato scritto dalle sei-sette persone che ho incontrato anni fa. Va bene a tutti passare da Gubbio a Liverpool e Monaco. Attaccando Cognigni si attacca il sottoscritto e la famiglia Della Valle: dà anima e corpo da anni per i colori viola. Abbiamo fatto due errori contro Hellas e Cagliari che ci impediscono di lottare per la Champions. Montella? A fine stagione ci metteremo a tavolino per programmare il futuro: ha due anni di contratto e noi li facciamo sempre rispettare. Mi lascia molto perplesso questo comunicato e non credo che sia il pensiero di una Curva con la quale mi sono sempre confrontato: i tifosi sanno che cosa ho dato a questa città e questa squadra”.

Foto: LF/Fiorentinanews.com

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

17 commenti

  1. Ci siete cascati. Mentre ADV ha ottenuto ciò che voleva: spaccare i tifosi e creare dissenso.

  2. Carissimo Andrea Della Valle. I fiorentini (quei fiorentini!!!) non meritano né te nà il tuo impegno, né il tuo amore per Firenze. Non meritano Montella, non meritano questi giocatori e non meritano una squadra in serie A. Sono piccoli, molto più piccoli dei gobbi rubentini. Non ti curar di lor, ma guarda e passa. Il prossimo anno lasciali senza squadra e mandali in serie B

  3. La società dei permalosi @

  4. CON I DV E MONTELLA SARà SEMPRE UNA FIORENTINA BELLA,BASTA CON LE CRITICHE I VERI TIFOSI SONO UNITI.I ROSICONI FUORI DAI COG***I….

  5. Grande Andrea Firenze e’ con te!!! Sempre nr. 1

  6. Io l’ho sentito, e mi sembrerebbe giusto.
    Mi ha quasi sdegnato quello di Giani ovviamente.

  7. Ragazzi, quanti di voi state ascoltando l’ intervento di Brovarone su radio blu? Non sarebbe il caso di stemperare un pò i toni e cercare il dialogo con la dirigenza, cercando di far capire cosa ci manca realemente; la presena societaria e la giusta programmazione? Basterebbe una persona, designata da tutti ( o da quanti più possibile) che si siede ad un tavolo con la dirigenza e Montella ed espone pacatamente il nostro punto di vista? è chiedere troppo forse?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*