Andrea Della Valle: “La squadra è questa al 99%, forse un rinforzo ma con tutti quelli che ho trattenuto…”

Andrea Della Valle Barcellona

Andrea Della Valle Barcellona

Alla fine arrivano anche le parole del patron Andrea Della Valle: “Sono contento per i tifosi, è stata una gran bella serata. E’ un primo step, ero già ottimista a differenza di altri. La squadra c’è, a forza di parlare di rinforzi, la squadra è quella che vuole il mister al 99%. Ci sono dei giocatori che sono letteralmente rinati. Prova di carattere e personalità, sofferenza solo i primi dieci minuti ma il Milan è una squadra che lotta per lo scudetto. Sono fiducioso e contento per il mister. Tutti con i piedi per terra ma questo gruppo ci darà grandi soddisfazioni. Obiettivi? Una settimana fa eravamo tutti da rifare… non ci poniamo nessun obiettivo. Abbiamo davanti un campionato difficile, ci sono squadre che si sono rinforzate spendendo centinaia di milioni di euro. Noi non lo abbiamo fatto ma con intelligenza abbiamo costruito una squadra che al 99%, ripeto, è questa. Ci può essere qualcosa in questa settimana, forse un rinforzo ma ripeto che la squadra che vuole il mister è questa. Aggettivo per Sousa? E’ qualche mese che ci siamo studiati, è una persona molto preparata, gran professionista, molto preparato. Salah? Non ho visto la partita e non mi interessa. Solidarietà dei club italiani? E’ una vicenda dolorosissima ma non l’abbiamo rimpianto stasera. Iturbe? Non parlo di mercato, la squadra è praticamente fatta, con tutti quelli che sono riuscito a trattenere”.

Foto: LF/Fiorentinanews.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

113 commenti

  1. Una fregniaccia dietro l’altra siamo la squadra con 2 o 3 giovani fatti in casa di assoluta qualità, stiamo valorizzando il parco giocatori siamo in regola con i bilanci abbiamo vinto con il Milan , ma un grazie A I Della Valle no.
    Io non la penso come voi

  2. Grulletto

  3. Alessandro al gobbo non ti rispondo neanche grulletto…vai da acebati e piangi con lui frulletto

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*