Andrea Della Valle: “Ripartiamo dal primo tempo e manteniamo ottimismo: in passato ci sono state imprese”

Si ferma a parlare in zona mista Andrea Della Valle: “Ripartiamo da quel primo tempo della nostra Fiorentina, purtroppo ci sono degli errori in questi stadi, errori dei singoli che paghi. Dobbiamo immediatamente concentrarci su giovedì e perché possiamo pensare ad un miracolo. Su Salah mi hanno detto che c’era un rigore abbastanza netto, dopo il secondo gol abbiamo avuto uno sbandamento abbastanza netto. Il primo tempo poteva tranquillamente finire 1-1, cerchiamo di ripartire da lì e credere nell’impresa, per la nostra città. Deve esserci ottimismo, è il messaggio che voglio dare ai nostri tifosi; giovedì dobbiamo riempire lo stadio, le imprese ci sono state in passato, per cui crediamoci”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

53 commenti

  1. fra i meno colpevoli ci metto i D.V.
    hanno speso molto, qualcosa avranno sbagliato, ma se gli comprano Gomez (che tutti avrebbero voluto) e badelj (da serie B, come alonso e tomovic), ilicic, etc., cosa ci possono fare?
    se montella non ha l’umiltà di cambiare tipo di gioco e fare come la juve, è colpa loro?
    allora dovrebbero mandarlo via…
    a meno che il mercato l’abbiamo fatto loro, ma non ci credo
    ora devono rifondare e basta.
    poi una bella critica a Platini, in stile delaurentis la farei..

  2. E’ forse vero, la nostra squadra sta invecchiando. Un team di restauratori la rimetterà a posto. E’ la stessa gente che ha lavorato su Gabriel Garko.

  3. E basta con Gomez sembra che il male della viola sia lui e non il genio che sta in panchina

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*