Andrea Della Valle: “Se ci sarà da rinforzare la squadra lo faremo. Diamo prevalenza al campionato sulla coppa”

Il presidente onorario della Fiorentina, Andrea Della Valle, a fine gara ha dichiarato: “Non c’è da drammatizzare niente perché abbiamo perso due punti sì, ma contro un ottimo Empoli. Mercato? Faremo le nostre valutazioni a Natale, ma i nostri dirigenti sono già a lavoro. Se c’è da rinforzare qualcosa non ci tireremo certo indietro. Kalinic è stato straordinario, ma tredici nazionali, mezza squadra in giro per il mondo. La clausola di Montella in beneficenza? Non vogliamo fare soldi, questa è un’iniziativa di Cognigni. Campionato o Europa League? E’ una bella scelta. Ma io darei la prevalenza al campionato. E’ stato un bell’anno in cui abbiamo visto spettacolo e concretezza”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

25 commenti

  1. Graziano Giusti

    Secondo me bisogna decidere che fare da grandi.
    Buttate via tre annate dove con Milan-Inter sottotono si poteva puntare alla Champions.
    Ora SEMBRANO sottotono Milan e Juve, e visto che turbo-squadre non ci sono, si potrebbe puntare al titolo.
    Ma se si inciampa nell’ Empoli addio sogni di gloria…
    Che in Italia non si deve sottovalutare nessuno lo sanno anche i bambini.
    Ora, o si spende perbene oppure ci s’accontenta. E in questo secondo caso direi come ADV: tutto ottimo, futuro radioso…

  2. fabrizio bolzano

    Allora glielo comunichi al suo allenatore che nel primo tempo ha schierato una formazione indecente

  3. Violaadimilano

    Quindi cosa facciamo ci ritiriamo dalla Coppa Italia che tra poco inizierà? O meglio ci facciamo sbattere fuori ai primi turni perché non abbiamo rosa per le competizioni? Beh non mi sembra la maniera giusta per onorare la maglia. E poi sento discorsi e calcoli in giro che non sanno di niente. Ma pensate che il Sassuolo a casa sua ci stenderà il tappeto rosso? Meno presunzione e più realismo: ieri abbiamo buttato un’occasione per rimanere primi. Con l Empoli siamo stati presuntuosi

  4. C’è bisogno eccome se c’è bisogno caro ADV e mi auguro che ha gennaio si compri gente valida non come gli anni passati se bisogna fare dei sacrifici li dovete fare , magari si possono cedere quei giocatori vedi Suarez Mati Rebic e magari anche Babacar per poter avere in squadra il terzino dx l’esterno destro che salti l’uomo e il centrocampista .

  5. I nodi vengono al pettine, far giocare sulla destra giocatori fuori ruolo (una punta ed un interno destro) ed uno dei terzini più scarsi della serie A ci porta a fare di quella corsi una terra di conquista per gli avversari. Ostinarsi a non comprare un terzino di ruolo ed un centrocampista aggiunto di livello ci impedirà di ambire alle primissime posizioni. Dopo questi scempi e non aver vinto nulla finora, questo ci viene a dire che “se serve” (sic!) compreremo qualcuno. Lui non lo ha capito!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*