Andrea Della Valle: “Ci vogliono ancora tre partite per capire dove possiamo arrivare. Stare dalla parte destra della classifica mi rende nervoso” VIDEO

Andrea Della Valle in tribuna d'onore. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com
Andrea Della Valle in tribuna d'onore. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Il patron della Fiorentina Andrea Della Valle parla della squadra viola durante la sua visita a La Nazione: “Alcuni giocatori importantissimi per noi si sono finalmente sbloccati, la squadra è infatti in ripresa. Mancano ancora due-tre partite per capire bene a cosa può puntare in questa stagione la Fiorentina, senza sbilanciarci. La parte destra della classifica ti dà un grande nervosismo, ci siamo stati ma non ci vorrei tornare per parecchio tempo. La squadra, l’ho sempre detto venendo criticato, a mio modo di vedere è più forte della scorsa stagione: vedremo a fine campionato, bisogna darle ancora un po’ di tempo. Sono convinto che siamo la strada sia questa e che faremo ancora divertire tanto i nostri tifosi in questa stagione”.

Di seguito il video pubblicato dalla Fiorentina sul suo profilo Twitter:

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

10 commenti

  1. Almeno abbia il buon senso di nn sparare minchiate…avete chiuso il portafoglio c’è con questa banda di brodi volete stare anche sulla parte sx della classifica…ma mi faccia il piacere direbbe il grande Toto’!!

  2. ADV ti sei dimenticato di dire che vuoi stare nella parte sinistra della classifica, ma non nelle prime tre posizioni perche poi ti tocca pagare troppo.
    Tra l’altro non fai niente per starci a sinistra.
    Anzi, a dire il vero (esaminando come vi comportate) fate di tutto per stare nella parte di destra.

  3. Battere la samp. Obiettivo vincere sempre.

  4. @Franco4
    Non fare il saccente dando dell’idioma a chi la vede diversamente ta te.Se tu riferisci a chi scrive che in 15 anni zero titoli come dargli torto.Io personalmente sono obbiettivo è non miro a grandi traguardi ma voglio che le promesse(chiacchiere) vengano rispettate in primis,forse la più stupida, quella di fare una squadra giovane e ITALIANA ( parole dette a Moena dal fratello di patron Diego )

  5. La squadra più forte….incredibile….il loro conto in banca quello sì che è più ricco.Almeno il buon gusto di tacere.

  6. Ricordando il grande Luciano Rispoli io ti dico: MA CHE BELLE PAROLEEEEE !!!!

    Ma parlandoti da tifoso ti dico che delle vostre parole ci siamo rotti le balle !

  7. Io mi sono gustato tanto al cinema gli spassosi Idiota1 e Idiota2. Ma con gli idioti che pascolano su questo sito non c’ e’ paragone, e’ un vero spasso vedere quanti dementi esistono al mondo!

  8. E ci farete proprio divertire,si…ma prende pure per il c**o,questo mentecatto del c***o.

  9. Con la tua competenza calcistica ho paura che lo capirai solo guardando la classifica all’ultima giornata di campionato. Sei inutile.

  10. Ai tifosi rende nervosi e depressi il fatto che da 15 anni la bacheca VIOLA con i DV sia tragicamente vuota…È soprattutto cui non frega nulla di vincere ma solo rimanere sulla destra della classifica… Fiorentina con i DV in una dimensione provinciale di mentalità comparabile al Empoli

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*