Questo sito contribuisce alla audience di

Angeloni: “A Firenze fui vicino a prendere Mammana, poi…”

L’ex capo-scout trall’altro anche della Fiorentina Valentino Angeloni, noto per aver scoperto molti top player dei maggiori campionati europei (tra cui Alexis Sanchez e Cuadrado), ha concesso una lunga intervista a GianlucaDiMarzio.com rilasciando alcune battute anche in chiave Fiorentina ha rilasciato una lunga intervista soffermandosi anche su alcune tematiche in chiave ‘viola’. Queste le sue parole: “Quando collaboravo con la Fiorentina fui vicini a portare Mammana a Firenze, poi entrò anche il Lione nella trattativa e ha preferito andare in Francia. Quando vidi giocare terzino Cuadrado i colpì subito per la sua velocità, per resistenza e tecnica. Avrebbe sicuramente dovuto lavorare sull’aspetto tattico, ma è una caratteristica dei calciatori che provengano dal Sud America”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. Ma l’avete visto giocare? Fa pena poerino…

  2. Non ha voluto esprimere l’epiteto che meriterebbe questa misera proprietà. D’altra parte le cose erano già note.

  3. Questo non la racconta giusta. Al Lione c’è andato in estate.
    Dica piuttosto che al momento di cacciare i soldi si sono tirati indietro, facendo la solita figura da morti di fame.

  4. Se ha preferito la Francia all’Italia per una ragione che non siano i quattrini abbiamo fatto bene a non prenderlo!!!è da folli una scelta del genere!!è risaputo in tutto il mondo che in Italia siamo i migliori per la formazione di difensori e tattiche difensive…anche dai procuratori ovviamente…quindi credo che sicuramente c’entra il fattore stipendio

  5. Si ma questo Mammana se saputo qualcosa di questo “fenomeno “?

  6. Mammana pallone d’oro!

  7. Senza lilleri, non si lallera…..

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*