Questo sito contribuisce alla audience di

Antognoni: “Abbiamo venduto solo giocatori in età avanzata. Ringiovanire squadra ed essere competitivi è nostro obiettivo”

35 anni fa l’Italia è diventata campione del mondo per la terza volta nella sua storia. Uno dei protagonisti di quel gruppo, anche se non giocò la finale contro la Germania, è stato Giancarlo Antognoni, intervistato stamani da Uno Mattina. Il club manager viola ha parlato anche di Fiorentina, dicendo: “Tutto bene per adesso siamo in un posto molto bello. I giocatori e il pubblico sono tranquilli. Sono andati via giocatori con età avanzata e stiamo inserendo giovani in organico. L’obiettivo è fare ancora una squadra competitiva e che possa arrivare in una buona posizione di classifica”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

17 commenti

  1. Non c’è niente da fare Antonio: stai meglio con la divisa della Fiorentina addosso, la tua divisa, che in giacca e cravatta! =D

  2. Antonio. Io c’ero quella sera che ti rifacesti definitivamente male al ginocchio ad Empoli. Poi la svizzera.
    Pensa che se da più alto reingaggio della Fiorentina ti avessero riservato lo stesso trattamento, senza infortunio.
    Dai… 😉

  3. Che facciamo, credete in Antognoni oppure dice bugie pure lui?

  4. Cke gente strana….prima dicono lui l’unico dieci ora l’offendano …… Andate a fare in …. siete solo dei vigliacchi buoni a pugnalare la gente alle spalle….

  5. Antognoni, vendere i migliori e sostituirli con giocatori peggiori non mi sembra di migliorare anzi, capirei se prendi gioani già bravi ma qui fra ciofeche varie fra giocatori con infortuni gravi alle spalle fra giocatori con scadenza di contratto mi sembra che le cose siano peggiori .

  6. Danny 15 anni fa dicevi le stesse cose qundo i tuoi cari concittadini se la sono data a gambe e….ancora corrono? Per parlare ancora dovreste aspettare altri 50 anni…

  7. Levategli il fiasco per favore!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*