Antognoni: “Cercherò di ripagare la fiducia della proprietà. Ecco il mio ruolo in società, Fiorentina-Juventus…”

Giancarlo Antognoni, rientrato da poco in Fiorentina, ha parlato a Sky Sport: “I primi giorni sono stati impegnativi, sono contento di essere rientrato in società dopo quindici anni. Ringrazio la proprietà dell’opportunità, cercherò di ripagare la fiducia. La Fiorentina si divide in due parti, amministrativa e sportiva: in questi primi giorni mi sto occupando della prima, anche se non disdegno la seconda. Il mio ruolo è di collaborare con la proprietà, con Cognigni, Salica e Andrea Della Valle. Il mio Fiorentina-Juventus è quel famoso 3-3 a Firenze, anche perché segnai con un colpo di testa. Rimane sempre La partita per Firenze e per i fiorentini, manca un po’ di fiducia e l’incontro di domenica potrebbe riportare il sorriso. Non dovrebbe essere la partita dell’anno, ma per Firenze rappresenta forse la partita più importante anche se forse non dovrebbe esserlo perché in palio ci sono tre punti come nelle altre gare”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*