Antognoni: “Fiorentina la squadra più brillante. Bernardeschi è un dieci e mezzo”

Giancarlo Antognoni, bandiera ed ex capitano della Fiorentina, parla così a La Nazione dei viola: “La Fiorentina è stata la squadra più brillante, nella prima giornata. La Juventus ha bisogno di più tempo rispetto al recente passato, ha cambiato molto, ma resta la favorita. Il Milan ha una buona rosa, ma l’anti-Juve resta la Roma, con l’Inter subito dopo. Mi è sembrata una buona partenza. Sarà un campionato combattuto. E con molti giovani italiani protagonisti”. Su Federico Bernardeschi: “E’ bravo, lasciamolo crescere. E’ un giocatore moderno, ha corsa, fisico, tecnica. Per quanto riguarda i paragoni, io ero più centrocampista, un 10 puro, lui un po’ più attaccante, diciamo un 10 e mezzo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA