Antognoni: “Fiorentina troppo discontinua: e’ rimasta solo l’Europa League”

Fiorentina avvantaggiata, ma gara aperta a ogni risultato”. Giancarlo Antognoni ha parlato della sfida di oggi tra Fiorentina e Cagliari a gianlucadimarzio.com. L’ex campione viola si è soffermato anche sull’annata della Fiorentina: “E’ stata una stagione a fasi alternate, tra momenti positivi e altri negativi. L’obiettivo era la qualificazione alla Champions, ma ora anche confermare il quarto posto dell’anno scorso diventa difficile. La sconfitta col Verona ha pregiudicato questo finale di stagione in campionato. E’ rimasta solo l’Europa League“. E a proposito della coppa, lo storico capitano viola dice: “Il Siviglia? La squadra più forte tra quelle rimaste.  La speranza era il Dnipro, quindi il sorteggio è stato negativo. L’importante, comunque, è aver evitato il derby col Napoli“.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. Devo chiedere scusa al grande capitano che prima della partita avevo criticato per la sua interpretazione giusta nel dire che era partita da tripla

  2. Credere nel massimo in entrambe le competizioni. Vinciamo una gara alla volta e si vedrà.

  3. E basta. È’ un campione del passato, ma oggi non ho capito perché tutti lo vorrebbero in società , con Cecchi Gori c’ era anche lui. E anche lui deve comunque dire grazie a Firenze e non viceversa.

  4. Ecco perché non troverà mai un posto in società. Si deve trasmettere positività e finché la matematica non ci condanna non si può dire gatto finché non ce l’ hai nel sacco.

  5. GRANDISSIMO CAMPIONE,PERO’. DOVREBBE STARE ZITTO… COME FA A TROVARE POSTO IN FIORENTINA SE SEMPRE DICE COSE INCOERENTI ALLE ASPETTATIVE DEI TIFOSI E DELLA SOCIETA’..LA GIOSTRA DEI GOALS SU RAI INTERNATIONAL FA LETTERALMENTE VOMITARE…TUTTI GLI OPINIONISTI,SI, LO SONO MA PER LA JUVE,ROMA,MILAN LAZIO EN.A.P.O.L.I/////MENO MALE CHE POSSO VEDERE LA MIA FIORE SU CANALI MESSICANI E AMERICANI//BONA//

  6. ….diciamo che c’e’ sempre da imparare, ascoltanolo. Era 3 giorni che non chiudevo occhio

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*