Antognoni: “Più di metà dei miei anni spesi per la Fiorentina. Un bel ritorno e ringrazio la proprietà”

Antognoni allo stadio. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Il nuovo dirigente della Fiorentina, Giancarlo Antognoni, è stato intervistato da ViolaChannel al momento dell’ingresso in sede: “Ormai ho speso quasi metà degli anni della mia vita qua dentro. E’ un bel ritorno e ringrazio la proprietà per l’opportunità che mi ha dato. Spero di ricambiare nel migliore dei modi possibili come ho sempre fatto. Mi sono venuti in mente vari ricordi. Quando giocavo io al posto dell’attuale sede c’era la zona dove tenevamo il materiale per fare l’allenamento, ora invece c’è questo bell’ambiente. E’ sempre piacevole ritornare nei luoghi in cui hai fatto qualcosa di concreto e di positivo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. BENTORNATO ANTONIO !!!!!!!!!!!!! Basta creare POLEMICHE ASSURDE… è tornato nella FIORENTINA questo è il solo aspetto positivo può essere da stimolo per i giovani nel rimanere alla FIORENTINA… e non usarla come TRAMPOLINO DI LANCIO PER ALTRE METE. Il ruolo di ANTONIO deve stare vicino alla squadra può dare consigli in caso di problemi di risultati. Ora se è FILODELLAVALLIANO… lo contestano pure. LE STRATEGIE le deve dare chi ci mette i soldi… ANTONIO deve stare dietro ai DV.. può dare consigli anche alla stessa proprietà.

  2. Bentornato a casa

  3. Bentornato Antonio….spero che tu possa portare quella competenza calcistica che serve come il pane…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*