Questo sito contribuisce alla audience di

Antognoni: “Sousa su Bernardeschi? Io l’ho interpretata così. Potevo andare alla Juventus, ho un unico rimpianto”

Giancarlo Antognoni, bandiera della Fiorentina rientrato da poco in società, ha parlato a Sky Sport: “Nel 1978 c’è stata la possibilità di andare alla Juventus, ma ho preferito rimanere alla Fiorentina. Baggio ha fatto molto bene a Firenze e in tutte le squadre in cui ha militato. Lo ricordo sempre con grande affetto, ha esordito nel 1986 quando giocavo ancora. Rimpianti di non essere andato in bianconero? Ho fatto bene a rimanere alla Fiorentina, la gente mi tratta come se giocassi ancora e ciò vuol dire che ho seminato bene e adesso sto raccogliendo quanto seminato. L’unico rimpianto è quello di aver vinto pochi trofei in viola. Bernardeschi o Dybala? Sono giocatori diversi, sono forti tutti e due. Io li farei giocare insieme, possono coesistere benissimo: sono giocatori tecnicamente validi che a volte riescono a vincere da soli le partite. Sousa su Bernardeschi? Credo che Paulo abbia voluto dire che il giocatore è bravo e che in futuro sarà richiesto da moltissime squadre. Il succo del discorso era questo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. Grande ed unico Antonio …il mio mito

  2. Verissimo che se voleva sarebbe potuto approdare alla juve, o altre squadre piu importanti, avrebbe vinto di piu e guadagnato meglio, ma tra Antonio e la citta di firenze e i tifosi viola c’era un amore viscerale ed unico, dichiaro’ eterno amore alla maglia viola, e giocatori cosi non se ne trovano piu’ , l’ultimo esempio e’ totti per la Roma, ma lui pure e’ Romano, Giancarlo divento fiorentino d’adozione…Grande capitano e numero 10.

  3. Antonio per sempre con noi.
    Conservo sempre il portachiavi del suo addio al calcio.
    Viva Anrognoni

  4. Oh Capitano mio Capitano!

  5. Condivido il giudizio su “Antonio” (un grande) ma non sulla fiducia nella società dopo il suo arrivo. Infatti, secondo me ha ragione Fantappiè e cioè che è arrivato tardi quando tutto è in smobilitazione e quindi il sospetto vero è che vogliano fargli fare da filtro con i tifosi per le nefandezze di mercato commesse e che commetteranno. IUnsomma una foglia di fico per coprire le vergogne. Purtroppo penso proprio che andrà così e come me lo pendano la mggioranza dei commenti sui vari blog.

  6. ANTOGNONI un nome un mito.
    Discutiamo su tutto ma non si può che elogiare un uomo che si è cucito sulla pelle l’unica casacca indossata: quella VIOLA.
    ORA CHE SEI TORNATO A CASA SONO PIÙ TRANQUILLO SUL FUTURO.

  7. Rapresenti l’orgoglio dei fiorentini veraci per cuello che ti vogliamo un bene della madonna. UNICO 10 per sempre nei nostri cuori

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*