Questo sito contribuisce alla audience di

Apolloni: “Kassé? L’avremmo tenuto a Parma, Corvino ha visto le potenzialità”

Ex giocatore ed allenatore del Parma, ma non solo, Luigi Apolloni a Radio Blu ha commentato l’attualità viola: “Il comunicato dei Della Valle può lasciare un po’ perplessi i potenziali nuovi giocatori però la proprietà ha sempre dimostrato di avere un certo senso di responsabilità verso la squadra e la piazza. Hanno scelto un allenatore veramente molto valido, abile a sfruttare anche le potenzialità del settore giovanile; la Fiorentina di giocatori ne ha tirati fuori diversi ultimamente. Per uno come Bernardeschi la Juve potrebbe rappresentare un trampolino di lancio importante, bisogna vedere se sceglierà in base al cuore o meno. Kassè? L’ho avuto per due settimane quando eravamo in Serie B, volevamo tenerlo però purtroppo alcune regole non ce lo permettevano. A livello burocratico ci furono dei problemi però a livello tecnico aveva fatto vedere delle qualità, è un giovane, se la Fiorentina ha puntato gli occhi su questo giocatore vuol dire che Corvino ci ha intravisto delle potenzialità importanti. Può darsi che in questo anno e mezzo abbia fatto esperienza e sia maturato ulteriormente”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Claudio, San Miniato

    Ki kassè?

  2. Può darsi

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*