Appello alla Fiesole: due buoni motivi per interrompere la protesta

“Ragazzi (e non) della Fiesole (ho evitato il “cari” per non incorrere in accuse di paternalismo), vi rivolgo un appello accorato: interrompete lo sciopero del tifo all’inizio della partita”. Comincia così l’ultimo articolo scritto sulla Fiorentina sul proprio blog (Violaamoreefantasia.it) dal giornalista e nostro editorialista, Francesco Matteini. Che “Sono consapevole che non è stato ottenuto il risultato previsto dalla protesta: una presa di posizione della società in solidarietà con i denunciati per oltraggio a pubblico ufficiale. Purtroppo non sempre le manifestazioni centrano l’obiettivo. Quando capita, occorre prenderne atto senza incaponirsi e cambiare tattica, mostrare flessibilità, proprio come una squadra in campo quando non arriva al gol”.

Leggi l’articolo completo e i due buoni motivi per interrompere la protesta su Violaamoreefantasia.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

11 commenti

  1. tutti allo stadio e tifare senza scuse!! vincere questa gara tutti insieme!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*