Questo sito contribuisce alla audience di

Approfondimenti sul VAR, e niente ritiro. Un metodo sempre più frequente

Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport/Stadio, ieri mattina la Fiorentina ha incontrato l’arbitro Rocchi che ha spiegato nel dettaglio il regolamento con alcuni nuovi aspetti da approfondire sulla Var. Il direttore di gara ha parlato a lungo con Pioli per poi fare lezione a tutta la rosa. Questa mattina ultima seduta di allenamento e nessun ritiro, sulla falsariga di quanto già fatto la scorsa stagione con Paulo Sousa alla guida dei viola. Un metodo che ormai sempre più allenatori stanno utilizzando. I giocatori si troveranno quindi domani mattina per l’ultima sgambata, pranzo al centro sportivo e poi qualche ora di riposo in hotel, aspettando il match serale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. Il non ritiro applicato l’anno scorso da Sousa non ha dato risultati positivi,anzi io credo che la mancanza del ritiro sia in parte una colpa delle scadenti prestazioni dei nostri, vedi Genoa ed Empoli

  2. Se Pioli non adotta il ritiro vuol dire che non serve.
    Pioli ci sta mettendo la faccia e no penso sia cosi ingenuo da trascurare certe cose.

  3. La Var fa paura così come e’ immaginate se la fanno vedere ai tifosi, lo stadio verrebbe giu’ che e’ un piacere.

  4. Il ritiro è roba degli anni 80. Mi ricorda molto la Longobarda di Oronzo Canà. Vaia vaia vaia

  5. Il ritiro serve, soprattutto quando hai giocatori giovani che sono ancora agli albori di una carriera professionale, a fare GRUPPO e a meglio conoscersi. Forse contribuirebbe ad avere più feeling tra loro anche nel campo di gioco.
    Speravo che la Società facesse di tutto per non ripetere quanto fatto da Paulo Sousa….. scandaloso!!

  6. della VAR e’ inutile parlarne, per quanto riguarda il ritiro penso che sia importantissimo, esempio in val di Fassa sono stati messi a punto tutti i movimenti nelle palle alte e l’impostazione della difesa, e si e’ visto subito all’atto pratico. EVVAI……ma tutto in perfetto italiano perché il Portugueso non si faceva capire bene

  7. Rocchi è inutile utilizzare la VAR se poi si guarda solo quello che si vuol vedere o quello che non si vuol vedere. Se avete le palle fate come nella pallavolo in cui il challenge viene visto da tutti e per tutti intendo dire pure il telespettatore.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*