Questo sito contribuisce alla audience di

Appuntamento a giugno con l’uruguaiano

Matias Vecino non giocherà la partita contro la squadra che ne detiene il cartellino. Il centrocampista uruguaiano salterà Fiorentina-Empoli a causa di un’ammonizione rimediata nell’ultimo turno di campionato che ha fatto scattare la squalifica. Il centrocampista in prestito all’Empoli avrebbe fatto di tutto per scendere in campo e dimostrare ai dirigenti e all’allenatore gigliato di essere maturo per indossare la maglia viola. Dopo le buone prestazioni con la maglia del Cagliari da gennaio a maggio scorso, Vecino ha dimostrato un’ulteriore maturazione con la maglia dell’Empoli. Maturazione che non è sfuggita agli uomini mercato viola e allo stesso Montella. Il ritorno al Franchi di Vecino è solo rimandato.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA