Aquilani costretto ad emigrare in Portogallo per tornare a giocare FOTO

Aquilani Grande

Alberto Aquilani è un nuovo giocatore dello Sporting Lisbona. Il club portoghese ha ufficializzato l’ingaggio del 31enne centrocampista attraverso il proprio profilo Twitter. Aquilani arriva nella formazione biancoverde a parametro zero visto che è scaduto il contratto che lo legava alla Fiorentina. In carriera il centrocampista ha vestito anche le maglie di Roma, Milan, Juventus e Liverpool, oltre che quella della Nazionale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

15 commenti

  1. Per la redazione: se mi spiegate cosa significa “costretto” ed infine il “per tornare a giocare”. Chi legge il titolo e non conosce la situazione pensa, primo che Aquilani non avesse altra scelta, secondo che in alternativa non avrebbe più giocato. Bastava semplicemente scrivere “Aquilani si accorda con lo Sporting Lisbona”

  2. @ onora il padre,
    concordo, procuratore bravissimo.
    Per piazzare un pacco del genere bisogna essere dei geni!!

  3. Io penso che il suo procuratore si sia dimostrato realmente un top. Altro che Raiola! Piazzare un pacco 31enne, indolente, principe del passaggio all’indietro, con un triennale da 2 milioni annui…. Beh….e’ un capolavoro. Chapeau!

  4. poverino costretto

    Guadagnera’ 2mln all’anno in una citta’ meravigliosa e in un campionato modesto;che cosa vuole di piu’ dalla vita?

  5. lucabilly1963, da Atene, Grecia

    Anche se il “costretto” e` un eufemismo, gli faccio gli auguri. a Lisbona ho abitato a piu’ riprese e dopo la mia Firenze, per me resta il miglior posto nel Sud Europa. In bocca al lupo Aquilani.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*