Questo sito contribuisce alla audience di

Aquilani: “Firenze mi è entrata dentro di giorno in giorno”

AquilaniEsultanzaGenoaAlberto Aquilani si racconta ad AM, mensile collegato a Il Corriere dello Sport, dove non ha parlato solo di calcio: “Alla Fiorentina ho ritrovato Daniele Pradè e Eduardo Macia, che avevo già conosciuto alla Roma e al Liverpool: incontrarli di nuovo è stato decisivo, come anche trovare Vincenzo Montella. Sono contento di poter lavorare con persone competenti, che non si deprimono quando le cose vanno male e non si esaltano quando tutto scivola liscio. Firenze mi è entrata dentro: abito in centro e giorno dopo giorno noto la bellezza e il fascino di ogni angolo della città”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. Vai pensa a rinnovare! invece di varie leccate di gusto!

  2. Se Firenze ti è entrata dentro allora vedi di rinnovare abbassando un po’ le pretese economiche, e cerca, quando giochi, di fare meno il lavativo, visto che il mister dice spesso che, per le qualità che hai, potresti dare molto di più.

  3. Essendo un gran talento forse ci si aspetta sempre qialcosa in più peró entrambe queste 2 stagioni le ha fatte benissimo, ha trovato anche una continuita fisica che gli è spesso mancata, il suo limite in carriera son stati gli infortuni,
    l’unico problema il comtratto da rinnnovare , spero che le cose non vadano x le lunghe , ad un anno dalla scadenza il rischio di perdere gratis il giocatore esiste.
    Sulla nazionale non parla per simpatie ma davvero mi pare che tra lui , parolo , verratti e montolivo il peggiore è quello
    sicuro del posto,
    poi montolivo lo porta socuro ma oggi non prova ne aquilani ne parolo dall’inizio , mi sembra strano che con verratti mette montolivo oggi.
    Possibile che lo fa x nn rischiare che aquilani faccia una bella gara?

  4. Che tu faccia na sviolinata del genere si può anche accettare, l’importante che quando sei in campo te devi dà na mossa perchè secondo me non è vero come dice qualcuno che stai facendo chissà che cosa, da giovane promettevi molto di più.

  5. ….ANCHE A NOI,
    mi hai fatto emozionare sia quando hai fatto tripletta che quando ”spacchi” a centrocampo. Sono veramente un tuo tifoso, che soffriva quando non riuscivi ad essere affidabile fisicamente, e gode adesso…di brutto…anche se non riesco a capire come ti si possa mettere in discussione in nazionale. SEMPRE CON NOI

  6. Questa,marasto,è bòna davvero! Speriamo gli entri anche nella testolina di fare poco ì bischero,perchè nella sua ondivaga carriera un posto come Firenze non lo trova più davvero.

  7. Marasto mi 6 mancato .
    Ps: peró non dire che cicciolina ha detto anche questo , potrebbe risultare equivoco.

  8. Come disse cicciolina

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*