Aquilani: “Tutti mi stanno dicendo meraviglie su Sousa. Con Montella ho provato un effetto strano…”

Dal Portogallo, dove gioca con la maglia dello Sporting Lisbona, l’ex centrocampista della Fiorentina, Alberto Aquilani, ha rilasciato a Record alcune dichiarazioni su Paulo Sousa: “Posso dire che mi parlano incredibilmente bene nel suo lavoro. Non lo conoscevo come allenatore, ma come un giocatore della Juventus. Per inciso, nel momento mi hanno che potevo essere simile a lui in campo. Tutti mi stanno dicendo meraviglie nei suoi confronti e lui sta facendo un ottimo lavoro alla Fiorentina“. Aquilani in viola ha avuto come tecnico Montella, con il quale aveva pure giocato assieme: “All’inizio è stato difficile. Fino a poco prima lo avevo sempre visto come un compagno di squadra e improvvisamente era diventato il mio allenatore. Non posso nascondere che ho provato un effetto strano. Ma poi, con calma, tutto è tornato alla normalità”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. In effetti tutto è tornato alla normaità, nel senso che il lavativo Alberto è sempre stato un giocatore “normale” che prendeva ingiustamnete un sacco di soldi.

  2. Sempre stato un mezzo giocatore

  3. michele da milano

    Aquilani mi hai deluso l’anno scorso. Peccato perché credevo in te

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*