Ardiles: “Veramente una bella prestazione a Firenze, ora finiamo il lavoro a Londra”

ardiles

Per anni bandiera storica del Tottenham, l’argentino, campione del Mondo nel 1978, Osvaldo Ardiles ha commentato su Twitter il pari ottenuto ieri dagli Spurs al “Franchi”:

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. Tutti quelli che non hanno visto giocare Ardiles perché troppo giovani dovrebbero documentarsi un po ‘ prima di sparare bischerate. È stato uno dei più grandi giocatori argentini di tutti i tempi…e lì ne hanno avuti tanti. Eppoi che ha detto mai di così offensivo da farvi arrabbiare? È normale che tifi per il Tottenham ci ha giocato per tanti anni. Si Lupin, credo che sia proprio lui…ciao!

  2. Ardiles vedrai la lezione di calcio che la Fiorentina darà al tuo Totthenam a Londra.

  3. Non l’ho mai visto giocare in diretta per motivi anagrafici, ma mi dicono fosse bravo davvero. Era lui quello che fa la bicicletta in Fuga per la Vittoria?

  4. Prima di offendere uno come Osvaldo Ardiles andatevi a fare un giro su YouTube a vedere qualche sua giocata. Ma di cosa state parlando? È stato uno dei più grandi centrocampisti della nazionale argentina. Studiate bimbi, studiate…… Averne di Ardiles in squadra!

  5. Concordo con Grunf. Redazione per cortesia, non aprite ai commenti ogni dichiarazione di gente che a pieno titolo fa il tifo X la squadra con cui ha giocato per, se non vado errato, 7 anni (insieme a Ricardo Villa). Osvaldo Ardiles era un grande giocatore, correttissimo di gran classe e con un dribbling che pochi possono immaginare. Sentire degli ignoranti (perché questo solo possono essere) offenderlo mi fa molto male. Potete accogliere il mio appello grazie

  6. Portate RISPETTO pischellonzi, per questo Grande giocatore…avenne oggi di Ardiles!

  7. Ha detto tutto Fabio…non credo occorra aggiungere altro.SFV

  8. Non voglio essere maleducato con una persona di una certa età. ….però magari una badante che gli spiga che il totteham non erano quelli viola…..magari

  9. Mi ricordo ancora il suo mondiale del 1978, giocato con la maglia n.1…..

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*