Questo sito contribuisce alla audience di

Ariatti: “Bernardeschi? Non credo ci siano giovani più forti in giro. Chiesa è un esempio, diverso dai ragazzi di oggi”

Luca Ariatti, ex centrocampista della Fiorentina ora procuratore sportivo, ha parlato a Tuttomercatoweb.com in vista di Juventus-Fiorentina di stasera: “La Fiorentina arriva carica dopo le recenti partite, la Juve ha registrato qualche polemica di troppo dopo il ko di Barcellona. Soprattutto in merito a Higuain. Ma i bianconeri ritroveranno il bomber argentino. Spero che la Fiorentina possa disputare una stagione positiva. Ai viola servirà la partita perfetta. Parole di Allegri su Bernardeschi? Questo è l’esempio di cosa significhi giocare per la Juventus. Quando un club investe 40 milioni di euro, le aspettative aumentano. Comunque, non credo che in giro ci siano giovani più forti di Bernardeschi. Qualsiasi club vorrebbe averlo nella propria rosa, quindi credo che la Juve abbia fatto bene ad acquistarlo. Chiesa è un esempio vincente, un giovane che mantiene il profilo basso. Ha lavorato in silenzio, ha messo la freccia quando conta e nel calcio dei grandi. Ha valori umani davvero importanti. Non prende iniziative mediatiche importanti, è diverso dai giovani di oggi. Ha tanta sostanza”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*