Questo sito contribuisce alla audience di

Ariatti: “Fiorentina società di riferimento. I giovani italiani sognano la maglia viola”

Ex Atalanta e Fiorentina, Luca Ariatti, a Radio Bruno parla così proprio dei viola: “La Fiorentina è sempre più una società di riferimento sia a livello giovanile che a livello italiano. Un agente non può non avere rapporti con la Fiorentina. Viola in crisi? Non mi sembra corretto quando una squadra come la Fiorentina gioca da anni nelle coppe e può vantare giovani importanti. In Serie A si è alzata l’asticella e se la Fiorentina vuole competere con le big del nostro campionato dovrà fare uno sforzo in più. Anche il calciomercato italiano vede girare cifre molto importanti anche rispetto al recente passato. Vi posso assicurare che i giovani italiani sognano la Fiorentina, è una delle squadre più ambite a livello nazionale. La strada giusta è quella degli investimenti sui giovani italiani”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Darioneviola

    I giovani italiani sognano la maglia Viola e Corvino infatti si dice ne abbia comprati già due…. Serbi….

  2. Max , il problema è che Corviino non ne azzecca una quando non può spendere e un conto come dici te se sbaglia un giocatore da 2,5 , il problema è che non è un giocatore ma sono molti e infatti fra acquisti di giugno e riscatti obbligatori a giugno prossimo fa spendere alla società quasi 20 ml , avete condannato Sousa per come fa giocare la squadra e quello che gli e la fatta che ha toppato invece continuate nel difenderlo .
    I Gagliardini se sei bravo li devi scoprire prima che costino quelle cifre come i Caldara , io non sono un esperto per carità ma il mago del Salento va in Serbia , quando all’Atalanta ci sono tre ragazzi che ancora non sono famosi Bastoni Melegoni e Latte Lath ecco un ottimo DS andrebbe a prendere loro .

  3. Si critica DV perchè non compra giocatori italiani..ma ZAPPACOSTA 10 milioni. BERTOLACCI 20 miloni. GAGLIARDINI 30 milioni. Di fronte a certe cifre CORVINO e la Fiorentina è obbligata a cercare il MILIC O MAXI OLIVEIRA. Secondo me CORVINO è diventato ufficialmente operativo a GIUGNO e non ha avuto modo di conoscere i giocatori. MAROTTA i primi tempi alle Juventus ha portato KRASIC e altri FLOP.. come tutti gli esseri umani sbagliano. Non esiste un DS che azzecca tutti i giocatori. Un conto se sbaglia su giocatori pagati 2,5 un conto caso GOMEZ pagato 17 milioni oltre all’ingaggio sopra i 4 milioni e mezzo. Per una copertura sponsor

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*