Questo sito contribuisce alla audience di

Ariatti: “Marin poteva essere molto utile alla Fiorentina. Per Montella non è facile gestire un gruppo così…multirazziale”

La Fiorentina potrebbe rispedire in Inghilterra Marko Marin già nel corso di questo mercato. Un’ipotesi che non vede d’accordo l’ex centrocampista viola, ora diventato procuratore, Luca Ariatti: “Ci aspettavamo di vederlo di più in campo – ha detto a Radio Toscana – anche perché veniva dal Chelsea e poteva essere molto utile alla causa. Credo che per Montella non sia facile gestire questa rosa molto ampia e multirazziale. Creare un gruppo che possa fare la differenza non è facile così. Mi auguro che Marin resti e che possa avere un colpo di fortuna che cambi la sua stagione”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. Quindi secondo Voi,un allenatore non fa giocare un suo giocatore,che descrivete come un mezzo fenomeno,solo per antipatia o perché non capisce di calcio?(come se voi foste dei professionisti del pallone). Quello poi che scrive che Marin non gioca perché Montella vorrebbe favorire il Napoli perche poi lui potrebbbe,forse,chissà,diventare allenatore del Napoli il prossimo anno,e’ davvero esilarante. Gente ma vi leggete quando scrivete i vostri commenti.

  2. Leggo delle cretinate su Marin, tali che mi passa la voglia di condividere la fede viola con chi ne parla male. Marin, se sta bene, ed ora sta bene, fa la differenza. Montella si è piccato nel non farlo giocare per i suoi contrasti con la società, ma sarebbe stato l’unico in grado di risollevare il nostro attacco e perché no, con alcuni accorgimenti tattici, l’uomo in grado di sostituire Cuadrado, prossimo alla cessione. Marin salta l’uomo, crea superiorità numerica, è in grado di fare qualche qualche rete (alla fine, non certo meno del colombiano, lo ha dimostrato nelle poche occasioni che gli sono state offerte in EL). Non farlo giocare in campionato è stato uno scandalo. Purtroppo il ciclo di Montella a Firenze è finito già dalla finale di coppa Italia persa a Roma. Qualcuno non si è ancora accorto? Vorrei vedere il tecnico napoletano lontano da Firenze (è quello che vuole anche lui, in fondo) e la società più decisa ad investire, sempre che voglia davvero vincere qualcosa. Spero Marin possa davvero rimanere a Firenze, spero possa giocare un po’ e dimostrare il suo valore, ma va messa in conto anche la disponibilità della proprietà a spendere i 7 milioni circa che servono.

  3. Marin e`un giocatore abbastanza bravo..forse il migliore di tutti gli scquisti estivi… Purtroppo Montella fa prendere decine di giocatori e poi non sa cosa farsene e va in confusione..e purtroppo non riconosce piu`quelli migliori…

  4. Io sono d’accordo con Giacomo

  5. Montella secondo me non me puó + di avere giocatori che hanno bisogno di tempo solo x essere collocati nella fiorentina nel ruolo adatto e x inserirsi nel nuovo campionato o nella nuova squadra.

    Scisa ma a che servono le amichevoli estive se quelli da inserire arrivano dopo eppure infortunati?
    Se Marin , Badelji e Richards , Basanta,o Ilicic e Rebic li prendi a luglio e sani almeno 4 su 5 alla seconda di campionato nn corpi estranei,
    Così 4 su 6 almeno sono destinati al fallimento.
    Marin è guarito a novembre , quando orami siamo passati al 352, cosa che gli ha sbarrato le porte, è stato sfortunato perchè poteva avere le sue chance ma se è arrivato per sostituire Ciadrado con il cambio di modulo e se la vespa resta e lui fisicamente ha limiti grossi che son quasi 2 anni che si è perso e ha caratteristiche di cui la viola nn ha bisogno,
    Mati Fernandez ora è tutta un altra cosa rispetto a Marin, nn è colpa di Montella e nn sono da licenziare quelli che l’hanno preso solo perchè gli avevano imposto di cedere Cuadrado e sostituirlo gratis o a 8 mon tra un anno con marin

  6. daccordo con giacomo non ne ha azzeccata una in tutto il campionato.

  7. Io prima di mandare via Marin ci penserei bene e poi non ne farei di nulla perché è il giocatore che ci serve Montella non lo fa giocare per non rischiare di vincere e per non dar noia in classifica alla sua probabile nuova scuadra il Napoli io manderei via lui invece di Marin

  8. we hope that montella change his mind & keep this great player. he deserves to get a chance.. maybe he could give him a chance during next few matches
    he will be very very useful.. he is a key player

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*